22:58 News Serie B, l'anticipo del venerdì: allo 'Stirpe' vince l'equilibrio

22:58 News Serie B, l'anticipo del venerdì: allo 'Stirpe' vince l'equilibrio
tuttosalernitana.com SPORT

Finisce a reti bianche l’anticipo della 24^ giornata del campionato di Serie B tra Frosinone e Pescara allo ‘Stirpe’.

Frosinone - Pescara 0-0. CLICCA PER CONSULTARE LA NUOVA CLASSIFICA

I ciociari sbattono sul muro abruzzese, che coglie il primo punto dell'era Grassadonia.

La squadra di Nesta manca l'aggancio alla zona playoff.

(tuttosalernitana.com)

Su altri giornali

Biancazzurri compatti e aggressivi, nella ripresa Odgaard ha l’occasione d’oro dopo pochi minuti ma si fa ipnotizzare da Bardi. Inizia con un pari esterno convincente l’avventura di Grassadonia sulla panchina biancazzurra, padroni di casa mai pericolosi e biancazzurri ad un passo dal colpo grosso con Odgaard che tutto solo calcia su Bardi in uscita in apertura di ripresa. (Rete8)

Per essere propositivi, con un attacco così povero, serve un contributo diverso degli esterni e delle mezze ali. È stato, però, importante ripartire con un risultato positivo senza incassare gol. (Rete8)

Frosinone-Pescara 0-0. Ascoli-Salernitana 0-2. 2' e 24' pt Tutino. Brescia-Cremonese 1-2. 29'pt Aye (B), 8' st rig 14' Ciofani (C). Cittadella-Reggiana 0-3. 2'pt Yao, 28'pt Laribi, 6'st Mazzocchi. Vicenza-Spal 2-2. (TuttoReggiana)

Frosinone, altro stop allo Stirpe | Continua la ‘maledizione’

Vitale), Rodhen (19' st Boloca), Maiello, Kastanos (36' st Gori), Salvi; Iemmello, Novakovich (19' st Parzyszek). PESCARA (3-5-1-1): Fiorillo; Drudi (22' st Guth), Bocchetti, Scognamiglio; Bellanova, Dessena, Busellato, Tabanelli (29' st Machin), Masciangelo; Galano (22' st Capone); Odgaard (44' st Maistro) (ciociariaoggi.it)

L’occasione sembra dare fiducia alla squadra di Grassadonia, alla prima in panchina dopo aver sostituito Breda, anche perché il Frosinone procede sempre con manovre ragionate. Il Pescara, penultimo, è invece alla settima gara consecutiva senza successi (Sport Mediaset)

Continua il momento negativo del Frosinone di mister Alessandro Nesta, reduce dal pareggio contro il Pescara fanalino di coda e già dimentico del successo ritrovato nella trasferta di Chiavari. Il Frosinone, dunque, è chiamato a migliorare questo dato e spezzare la maledizione dello Stirpe, per continuare a sperare nella rincorsa playoff e inseguire l’obiettivo promozione (SerieBnews.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr