Il Pd regionale chiede risorse dedicate all'accesso alle cure per la salute mentale

Il Pd regionale chiede risorse dedicate all'accesso alle cure per la salute mentale
varesenews.it SALUTE

“Come gruppo Pd, in consiglio regionale, abbiamo già presentato diverse proposte per il potenziamento sia dei servizi territoriali, per affrontare per tempo le situazioni di fragilità ed evitare che degenerino fino al ricorso all’ospedalizzazione, sia degli stessi reparti ospedalieri, sollecitando la presenza di equipe multidisciplinari, la stabilizzazione del personale, l’individuazione di ulteriori spazi, l’adeguamento informatico delle strutture e un’attenta campagna di sensibilizzazione e di informazione per aiutare le famiglie – fanno sapere gli esponenti dem – richieste che abbiamo formalizzato anche nell’ultimo assestamento di bilancio, ma che purtroppo non sono state accolte dalla maggioranza che governa la nostra regione e che non ha mai considerato questa una priorità”. (varesenews.it)

Ne parlano anche altri giornali

Nella Legge di Bilancio 2022 era stato proposto un Bonus Salute Mentale da 50 milioni di euro per aiutare economicamente le persone che decidono di rivolgersi a uno psicologo, uno psicanalista, uno psichiatra, uno psicoterapeuta. (vulturenews.net)

Quell’urlo della mente non può non essere ascoltato Il ministro Speranza, in controtendenza significativa rispetto all’abituale atteggiamento distratto della classe politica, ha affermato la necessità di un sostegno economico importante della salute mentale e della componente psicoterapeutica della cura. (L'HuffPost)

L’approvazione dell’emendamento avrebbe garantito un primo salto di qualità all'assistenza sanitaria nazionale e avrebbe dato una prima risposta concreta a chi vive disagi psicologici o ha subìto ripercussioni riconducibili alla pandemia. (LecceSette)

BONUS PSICOLOGO/ Cancellato dalla Manovra, mentre la gente continua a soffrire

Il Governo sbaglia a non istituire il bonus psicologo? Scusi, ma cosa c’entra la salute mentale con la crisi economica e con il lavoro? (Vanity Fair Italia)

È un servizio previsto dai Livelli Essenziali di Assistenza, le prestazioni che il Servizio sanitario nazionale è tenuto a fornire uniformemente in tutte le Regioni Queste sono le ragioni che mi hanno portato 20 anni dopo dalla prima Conferenza nazionale sulla Salute mentale, svoltasi nel 2001, a promuovere quella del giugno 2021. (Giornale di Puglia)

Sì, il primo incontro con lo psicologo della Asl è gratuito, quelli successivi sono tutti compresi al prezzo di un ticket. È una cosa buona, che la dice lunga di un servizio sanitario, quello italiano, che fa di tutto per venire incontro ai malati. (Il Sussidiario.net)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr