Agipronews.it | Decreto Sostegni Bis, Upb: "Contributi a fondo perduto alle imprese, restano distorsioni e iniquità"

Agipronews ECONOMIA

Quindi, «l’attuale generico riferimento solo al peggioramento del risultato d’esercizio non è sufficiente, perché non preclude l’accesso alla misura a imprese che, pur avendo visto peggiorare il proprio risultato d’esercizio, sono rimaste in utile nel periodo di riferimento.

Gli aiuti percepiti in eccesso rispetto a quanto spettante sulla base delle perdite effettive devono essere recuperati», conclude l'Upb

Inoltre, gli aiuti possono essere concessi in via preliminare sulla base delle perdite previste, ma l’ammontare definitivo deve essere determinato sulla base di quelle effettive certificate del periodo di riferimento. (Agipronews)

Se ne è parlato anche su altri media

Assegno Unico, Rem, Bonus 1600 euro: The Wam risponde. Il calendario degli accrediti dei ristori. Contributi a fondo perduto partite Iva: le informazioni fornite dal Ministro Franco rivestono una particolare importanza per tutte le imprese e i professionisti che aspettano i ristori Scopri di più sulle tempistiche di pagamento del contributo a fondo perduto partite Iva in questo articolo. (The Wam.net)

Comune di Costabissara: bando per la concessione di un contributo a fondo perduto. Comune di Costabissara: bando per la concessione di un contributo a fondo perduto. Confartigianato plaude all’iniziativa, a favore delle attività economiche danneggiate dall’emergenza epidemiologica da Covid -19. (Le notizie di Confartigianato Imprese Vicenza)

E la domanda potrà essere presentata solo dopo la dichiarazione dei redditi 2021 da inviare non oltre la scadenza del 10 settembre. Scadenza dichiarazione dei redditi e contributi a fondo perduto, proroga? (Informazione Fiscale)

Nuovo contributo a fondo perduto: i requisiti. Il nuovo contributo a fondo perduto spetta ai soggetti che esercitano attività d’impresa, arte o professione e che producono reddito agrario, titolari di partita Iva alla data di entrata in vigore del D. (Commercialista Telematico)

In merito alla misura contenuta nel comma 30 dell'art 1 sul fondo perduto ha riferito che, come previsto dalla stessa norma, alle partite IVA con ricavi superiodi a 10 milioni ed entro i 15 milioni di euro spetteranno sostegni, in quanto sono risultati fondi residui non utilizzati per le altre misure. (Fiscoetasse)

La risposta deve essere graduata e differenziata rispetto al tipo di danno che la pandemia ha provocato» Proroga contratti a termine senza causale, platea più ampia per quelli di solidarietà, blocco licenziamenti per alcuni specifici settori industriali, particolarmente colpiti dalla crisi, accompagnandolo con ammortizzatori sociali: sono misure del pacchetto lavoro nell’ambito della conversione in legge del dl Sostegni bis (PMI.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr