Previsioni future, il domani non esisterà… Una profezia sconvolgente

ultimaparola.com ESTERI

La profezia per il 2022 è però sconvolgente e lancia degli scenari inquietanti.

Da anni gli studiosi interpretano le profezie del noto astrologo francese del Cinquecento, che in passato ha predetto la Rivoluzione Francese, l’ascesa di Hitler e l’11 Settembre.

In seguito inizia a lavorare alla sua opera più conosciuta, Les Propheties, volume composto da 1000 quartine.

Ogni anno, in questo periodo, gli esperti cercano di decifrare la profezia per l’anno nuovo dell’astrologo e questa volta ci sono delle sorprese non certo rassicuranti. (ultimaparola.com)

La notizia riportata su altre testate

Probabilmente il nesso, coerentemente a quanto sta accadendo nel mondo, è con i fenomeni a cui stiamo assistendo dovuti ai cambiamenti climatici. Non finisce qui, perché Baba Vanga ha parlato anche di una seconda profezia, che riguarderebbe “molti disastri naturali”. (RomaIT)

Sciopero green pass oggi, diretta/ Porto Trieste funziona, caos a Genova e Ancona. Ecco allora che, di fronte a queste evidenze, paiono decadere tutte le suggestioni circolate sul web e attribuite proprio a Baba Vanga. (Il Sussidiario.net)

E’ la profezia di Baba Vanga, la veggente bulgara che già aveva previsto il Covid nel 2020 parlando di una malattia che avrebbe riguardato il monto intero e cambiato le nostre abitudini. Non è chiaro se il nuovo virus sia proprio il Covid-19, col quale impareremo a convivere, o se possa arrivarne un altro. (Blitz quotidiano)

Gli interpreti specificano che potrebbe esserci un riferimento alla comparsa di un nuovo ceppo, ma non si può escludere che Baba Vanga intendesse proprio un nuovo virus, diverso dal Covid-19. Ora arriva un’altra profezia: una nuova pandemia potrebbe arrivare nel 2022. (Il Riformista)

Dunque, dato che è davvero difficile prevedere come andranno le cose nel mondo, moltissime persone si affidano a queste fantomatiche profezie. Fine del mondo: le profezie che spaventano tutti. Possiamo dire con fermezza che le profezie nel corso dei secoli si sono susseguite con una certa frequenza. (Tecnoandroid)

Per la profetessa bulgara non possiamo ancora tirare un sospiro di sollievo, perché un nuovo virus ci colpirà. Nella profezia afferma che "gli esseri umani si abitueranno a un nuovo virus". (Liberoquotidiano.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr