La rivincita di Bojo: i vaccini trainano la ripresa (con sgambetto all'Italia)

La rivincita di Bojo: i vaccini trainano la ripresa (con sgambetto all'Italia)
InsideOver INTERNO

Ancora più ottimisti gli analisti di Goldman Sachs, che nonostante l’effetto Brexit, vedono l’economia Uk crescere del 7% nel 2021.

Ebbene, secondo i dati raccolti dalla società di consulenza Ernst & Young, il volano dei vaccini accelererà la ripresa del Paese.

Il tutto nonostante l’ufficializzazione della Brexit, l’avvio della fase “autonoma” di Londra, le previsioni catastrofiste che vedevano un declino irreversibile come destino per il Regno Unito (InsideOver)

Ne parlano anche altre testate

Si inizia l’8 marzo con le scuole, dal 21 giugno ritorno alla normalità Il premier britannico ha presentato una exit-strategy per l’allentamento delle misure anti-Covid. Il passaggio a ogni fase dipenderà da 4 test, ovvero il successo della campagna di vaccinazione, il numero di ricoveri in ospedale, la pressione sul sistema sanitaria e l'impatto di eventuali nuove varianti. (Il Sole 24 ORE)

Perché il Regno Unito terrà il lockdown fino all’estate, anche se i contagi sono in diminuzione

Nella giornata di oggi, 22 febbraio, il premier britannico Boris Johnson comunicherà al Regno Unito il piano d'azione per uscire dal lockdown. 18 milioni di vaccinati, è il primo Paese europeo. Va detto che in Regno Unito la campagna di vaccinazione sta procedendo a gonfie vele e finora circa 18 milioni di britannici (primo Paese in Europa) hanno ricevuto almeno la prima dose del siero anti-Covid (Fanpage.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr