Siccità, a rischio la centrale nucleare più grande d'Europa

Siccità, a rischio la centrale nucleare più grande d'Europa
Più informazioni:
Centro Meteo italiano ESTERI

All’interno della centrale, però, si sono verificate violenze e c’è un clima di tensione

Adesso, Rafael Grossi – direttore generale dell’Agenzia internazionale per l’energia atomica – ha lanciato l’allarme sulla centrale nucleare della città di Zaporizhazhia, situata nel sud dell’Ucraina.

Cosa sta succedendo all’impianto nucleare di Zaporizhzhia. Le forze ucraine e russe stanno combattendo assiduamente intorno alla centrale e sono state utilizzate anche armi di grosso calibro. (Centro Meteo italiano)

Su altre fonti

La più grande centrale nucleare d’Europa, finita sotto occupazione russa, sarebbe infatti “completamente fuori controllo” e vivrebbe “una situazione molto fragile E purtroppo, ha affermato il direttore generale dell’Agenzia Internazionale per l’Energia Atomica (AIEA), Rafael Grossi, in quello di Zaporizhzhya “vediamo che la maggior parte di questi, se non tutti, sono stati violati”. (L'HuffPost)

Ucraina, L’agenzia internazionale per l’energia atomica denuncia: “La centrale nucleare di Zaporizhzhia è fuori controllo”

Ogni principio di sicurezza nucleare è stato violato in un modo o nell’altro e non possiamo permettere che questo continui”. In questi lunghi mesi di guerra, l’ agenzia ha perso più volte contatto con i sistemi di sorveglianza che tengono traccia del materiale nucleare della centrale. (Il Fatto Quotidiano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr