A Roma è già derby, il murales di Mourinho viene coperto dal fumo della sigaretta di Sarri

A Roma è già derby, il murales di Mourinho viene coperto dal fumo della sigaretta di Sarri
La Stampa SPORT

Insomma, la rivalità tra le due squadre, in attesa della ripresa del campionato, si è già spostata fuori dal campo

L'ufficialità di Maurizio Sarri ha ridato 'entusiasmo' ai tifosi della Lazio e in città è già scattato il derby delle panchine, con Mourinho che siederà su quella della Roma.

Sul portoghese, infatti, è stato disegnato il volto di Sarri che con il fumo copre quello di Mourinho.

Episodio goliardico tipico di una rivalità sempre accesa, anche quando i riflettori del campo sono spenti. (La Stampa)

Se ne è parlato anche su altre testate

Roma contro Lazio, Mourinho vs Sarri. Le parole dell'allenatore: "Mourinho è un grande nome, di richiamo che spero possa risvegliare una piazza che però non dorme mai". (ForzaRoma.info)

– Zdenek Zeman ha rilasciato un’intervista a Leggo, dove ha espresso il suo punto di vista sui due uovi allenatori delle squadre romane, ovvero Maurizio Sarri alla Lazio e José Mourinho alla Roma. Io punterei più sulla Roma in questo momento, ma sarà il campo a parlare” (RomaNews)

Zeman: “Sarri una buona scelta, ma vedo meglio la Roma di Mourinho”

MURALE IMBRATTATO – Il Derby di Roma si accende come una delle sigarette di Maurizio Sarri. Nella mattinata è stato riportato alla normalità eliminando la nuvola di fumo e il volto di Sarri (Inter-News)

Il volto del tecnico portoghese è stato coperto da una nuvola di fumo della sigaretta di Sarri, che spunta proprio al fianco del portoghese (Sport Mediaset)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr