Milan, Olivier Giroud sogna in grande: e confessa un desiderio

Milan, Olivier Giroud sogna in grande: e confessa un desiderio
Sportal SPORT

E non vedo l'ora di giocare con Ibrahimovic", ha confessato l'ex Chelsea.

Non voglio mettere troppa pressione, ma ovviamente giocheremo per il primo posto in classifica", ha esordito Giroud.

Su Zlatan Ibrahimovic il francese ha poi aggiunto: " È un professionista eccezionale.

Non vedo l'ora di giocare e di allenarci insieme

Nella giornata di sabato il Milan ha ufficializzato l'acquisto di Olivier Giroud, il centravanti francese prelevato dal Chelsea. (Sportal)

La notizia riportata su altri giornali

Vorrei ringraziare Frederic Massara e Paolo Maldini per avermi accolto qui e ovviamente Ivan Gazidis che conosco personalmente. Arrivano le prime parole di Giroud da calciatore del Milan: “Sono felice. (SerieANews)

Milan, la presentazione di Giroud è da videogioco: c’è anche la ‘mossa dello scorpione’. L’acquisto di Giroud è stato presentato dalla società rossonera sui social con una breve clip in stile videogioco. (SerieANews)

13 Dopo aver annunciato Giroud, il Milan volta pagina ed è già con la testa al prossimo obiettivo: i rossoneri sono concentrati su Kaio Jorge , attaccante classe 2002 del Santos con il contratto in scadenza il 31 dicembre ma che potrebbe arrivare già in estate (Calciomercato.com)

Giroud: "Non voglio mettere pressione, ma giocheremo per il primo posto in classifica"

Ciao tifosi milanisti sono molto fiero di avere origini italiane e non vedo l’ora di iniziare questa emozionante avventura insieme a voi. Il mister emiliano, finalmente, ha avuto il tanto atteso attaccante: i rossoneri oggi hanno ufficializzato l’acquisto di Olivier Giroud (CalcioMercato.it)

Forza Milan" Vorrei ringraziare Frederic Massara e Paolo Maldini per avermi accolto qui e ovviamente Ivan Gazidis che conosco personalmente. (TUTTO mercato WEB)

Nel corso della sua lunga intervista ai microfoni di Milan TV, Olivier Giroud ha tracciato la via degli obiettivi che i rossoneri dovranno raggiungere nella stagione che verrà: "Mi sento fortunato ad aver avuto l'opportunità di vincere dei trofei, di giocare in grandi club e penso che il Milan meriti di competere ad altissimi livelli, di lottare per lo Scudetto e di fare una grande Champions league e di giocare la Coppa Italia che piace molto ai tifosi. (Milan News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr