Abraham, voglia di Juve: "Ci provo"

Abraham, voglia di Juve: Ci provo
LAROMA24 SPORT

In nazionale già era stato abbondantemente controllato (ma il club giallorosso ha smentito), a Trigoria volevano vederci chiaro e Tammy si è sottoposto subito, ieri sera stessa, ai controlli del caso.

C'è sempre Riccardo Calafiori come alternativa, per ora Mou è scettico: se a disposizione c'è l'esperto, tende a preferirlo al ragazzino

L'inglese è sbarcato a Roma ieri sera intorno alle 21, non più nel pomeriggio come era previsto. (LAROMA24)

La notizia riportata su altri media

Shomurodov non ha mai giocato dal primo minuto in campionato, lo ha fatto in Conference. Per Mou, per gioco, energia e personalità, l’inglese in campionato è imprescindibile e forse anche in coppa, visto che da quando è a Trigoria ha giocato sempre. (La Gazzetta dello Sport)

In serata i. Abraham ci prova: sabato il test decisivo. Se i trattamenti dovessero dare risultati positivi, allora sabato scenderà in campo a Trigoria per un provino e, se il dolore non dovesse ripresentarsi, partirà assieme alla squadra per Torino. (ilmessaggero.it)

Sabato il provino decisivo. È cominciata oggi la corsa contro il tempo di Tammy Abraham verso Juventus-Roma. L'inglese è tornato ieri nella capitale con una caviglia gonfia e un dolore che non accenna a diminuire. (ForzaRoma.info)

Roma, Abrahm tenta il recupero per la Juve: fisioterapia alla caviglia infortunata. VIDEO

Mourinho con molta probabilità non avrà Abraham a disposizione per il big match dello Stadium, al suo posto ci sarà Shomurodov Tammy Abraham è tornato a Roma dopo l'infortunio rimediato con la sua Inghilterra durante una partita di qualificazioni al prossimo mondiale in Qatar. (RomaToday)

Lo spiega il giornalista Angelo Mangiante di Sky Sport, inviato da Trigoria: l’attaccante oggi ha effettuato una seduta di laser e tecarterapia, più una dose di anti-infiammatori. Ma i tentativi in extremis per recuperare Abraham sono cominciati questa mattina (Giallorossi.net)

Gli opposti contro. Proprio nella certezza del blocco dei titolari, si scava la differenza tra Mourinho e Allegri. Due allenatori vincenti in grado di indirizzate la superfida di Torino con una scelta decisiva e inaspettata (Sky Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr