Kabul, i talebani fanno festa nel ventennale dell'11 settembre“Bin Laden non attaccò le torri”

La Repubblica ESTERI

Kabul, i talebani fanno festa nel ventennale dell'11 settembre“Bin Laden non attaccò le torri” dal nostro inviato Pietro Del Re. (reuters). La gente tornata sotto il giogo degli studenti coranici: “A che cosa è servita la guerra?”

(La Repubblica)

Ne parlano anche altre testate

ha detto ad Omnibus il giornalista in collegamento dalla capitale afghana. Probabilmente i vertici talebani hanno bloccato tutto.' (TG La7)

L’ultimo raid americano nei 20 anni di guerra in Afghanistan potrebbe aver colpito il bersaglio sbagliato. Quella mattina del 29 agosto – secondo le ricostruzioni del New York Times – Ahmadi aveva ricevuto intorno alle 8.45 del mattino una telefonata dal suo ufficio: il suo capo gli chiedeva di passare a prendere il suo computer. (Imola Oggi)

Immagini video e testimonianze raccolte dalla testata sembrano insomma indicare l'assenza di esplosivo e di connessioni fra l'uomo e l'IS. Quanto ai suoi spostamenti, che erano stati giudicati sospetti dai militari, essi in realtà corrispondevano ad un'ordinaria giornata di lavoro. (RSI.ch Informazione)

Si ha la sensazione, soprattutto da parte di certa società civile afghana, che la storia sia finita. La diretta con l'inviata Lucia Goracci. (Rai News)

Ora Akhundzada è stato confermato dalla shura (l’assemblea, il dispositivo di decisione collettiva dei Talebani) quale leader supremo dell’emirato. Infine quando si parla di Talebani occorre guardare verso il Pakistan, il vero garante degli equilibri interni a Kabul (Domani)

Autorizzazione richiesta e ottenuta dai manifestanti dell'università, stando al responsabile delle relazioni esterne del ministero dell'Istruzione Il nuovo corso della storia in Afghanistan fa passi da gigante, più di 300 donne con indosso il burqa, hanno manifestato in un anfiteatro universitario a favore del nuovo regime, la cui politica verso le donne suscita forti preoccupazioni nel mondo intero. (Euronews Italiano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr