Palermo zona rossa, multe e chiusure nei locali della movida

Palermo zona rossa, multe e chiusure nei locali della movida
BlogSicilia.it INTERNO

“All’atto dei controlli ispettivi nelle attività – si legge in una nota del Comando della Polizia Municipale – era in corso la somministrazione di bevande alcoliche con consumazione sul posto e in uno dei locali la somministrazione di bevande avveniva con servizio assistito al tavolo.

In un locale era in corso l’attività di asporto oltre le ore 22 con la presenza di numerosi avventori assembrati privi di mascherine e dediti all’acquisto di cibi cotti per asporto. (BlogSicilia.it)

Se ne è parlato anche su altri media

“Non so cosa dire – dichiara – per noi la zona rossa è molto penalizzante. I negozi sul lastrico. La signora Maddalena Parisi è la proprietaria di un negozio di souvenir e oggettistica in via Maqueda. (BlogSicilia.it)

Altre attività. Stop ai mercati, a parte quelli di prodotti alimentari Scuole. Nell'ordinanza firmata dal presidente Nello Musumeci "trovano applicazione nel comune di Palermo le disposizioni nazionali per le zone rosse". (Giornale di Sicilia)

COSA PREVEDE LA ZONA ROSSA: COSA SI PUO’ FARE E COSA NO. . . Aderendo alle disposizioni nazionali, con la zona rossa si applicano le seguenti misure:. – Sono vietati tutti gli spostamenti (anche all’interno del Comune) tranne che per motivi di necessità, comprovate esigenze lavorative o di salute. (Stadionews.it)

Vaccini, vertice di Musumeci con i direttori generali: saranno creati altri 20 centri in Sicilia

Le postazioni saranno allestite dalla Protezione civile regionale già dalla prossima settimana. “Chiedo a tutti – ha detto il presidente Musumeci – uno sforzo particolare in questo momento. (TeleNicosia)

Sono, appunto, numeri da zona rossa Alla regione Musumeci starebbe già scrivendo l’ordinanza e la zona rossa di Palermo entrerà in vigore da domani o giovedì al massimo. (Diretta Sicilia)

Le postazioni saranno allestite dalla Protezione civile regionale già dalla prossima settimana. Un vertice, nel pomeriggio di oggi al Palaregione di Catania, con tutti i direttori generali della sanità siciliana, voluto dal presidente della Regione Nello Musumeci per fare il punto sull’andamento dei contagi e sul potenziamento dei punti vaccinali nelle nove province dell’Isola. (Giornale di Sicilia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr