Abraham vuole continuare a segnare: obiettivo il mondiale in Qatar nel 2022

RomaNews SPORT

Era dal 1995 che un calciatore inglese della Serie A non segnava con la maglia della nazionale. Il capitano dell’Inghilterra, Declan Rice, ha scherzosamente paragonato Tammy Abraham a Francesco Totti.

– Il ritorno di Tammy Abraham con la nazionale inglese è stato di grande livello.

Il tutto anche grazie a Josè Mourinho con il quale è stato amore a prima vista come con i tifosi della Roma

Il numero 9 della Roma ha ritrovato anche la via del gol nel match contro Andorra valido per le qualificazioni ai Mondiali 2022. (RomaNews)

Ne parlano anche altre testate

Il grande ritorno in Nazionale di Tammy Abraham. In Inghilterra c’è chi ha addirittura azzardato un paragone con Totti: “Già si chiama il ‘Dio di Roma’. Una rete che Tammy giura non sarà l’ultima: l’obiettivo è giocare il mondiale in Qatar (Siamo la Roma)

Perché se nei contratti dei giocatori sono già previste clausole inerenti i comportamenti antisportivi e il doping, soprattutto negli accordi con i vari sponsor, il mondo virtuale è sempre meno una novità con la quale dover fare i conti. (ForzaRoma.info)

This is a tough squad to get in to - hopefully I can remain in it!" Fortunatamente abbiamo segnato presto, sapevamo che avremmo creato occasioni e le cose che abbiamo fatto sono state positive». (LAROMA24)

Nei contratti dei giocatori sono già previste clausole inerenti i comportamenti antisportivi e il doping, soprattutto negli accordi con i vari sponsor, il mondo virtuale è sempre meno una novità con la quale dover fare i conti. (RomaNews)

Dovrebbe essere più semplice la trattativa con Mancini e Cristante, entrambi assistiti da Beppe Riso e considerati dei punti fermi nello spogliatoio da Mourinho Ma il messaggio che arriva da Trigoria è piuttosto netto: a parte il contratto di Darboe, pronto ormai da settimane, non si entrerà nel vivo di nessuna trattativa prima di fine stagione. (Giallorossi.net)

La Roma e l’Inghilterra si coccolano Tammy Abraham. – In Inghilterra c’è chi ha addirittura azzardato un paragone con Totti: “Già si chiama il ‘Dio di Roma’. (Giallorossi.net)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr