Green Pass, c'è il sì del presidente della Conferenza delle Regioni

Green Pass, c'è il sì del presidente della Conferenza delle Regioni
Virgilio Notizie INTERNO

Così Massimiliano Fedriga, governatore del Friuli Venezia Giulia e presidente della Conferenza delle Regioni, dicendosi favorevole all’uso del green pass; “Benvenga” ha detto.

Il confronto sul tema tra governo, regioni, Cts e partiti di maggioranza è aperto, e nei prossimi giorni è atteso il nuovo decreto Covid con le misure relative al green pass.

Green Pass, c'è il sì del presidente della Conferenza delle Regioni Il presidente della Conferenza delle Regioni Massimiliano Fedriga è favorevole all'uso del green pass, ma con gradualità ed equilibrio. (Virgilio Notizie)

La notizia riportata su altri giornali

Sono le proposte emerse dagli interventi dei vari governatori alla Conferenza delle Regioni che si è aggiornata a domani. La riunione della conferenza delle Regioni è stata aggiornata alle 09:00 di domattina. (MeteoWeb)

L'obbligo dell'uso del patentino sanitario dovrà dunque esserci per accedere a discoteche e grandi eventi. Al governo la Conferenza delle Regioni ha deciso di mettere sul tavolo il green pass obbligatorio per entrare nei ristoranti solo dalla zona gialla, garantendo l'ingresso "libero" in zona bianca. (Liberoquotidiano.it)

Nel frattempo, l’Italia ha tagliato il traguardo del 50% della popolazione Over 12 che ha completato il ciclo vaccinale con entrambe le dosi Lega e Fratelli d’Italia sono contrari a una sua applicazione ‘alla francese’, quindi anche per bar e ristoranti. (Il Friuli)

Classi in presenza, parola di ministro - TGR Friuli Venezia Giulia

E sui ristoranti la mediazione potrebbe essere quella proposta da Costa: una gradualità nell’utilizzo del pass a seconda della situazione. «Il green pass ai ristoranti, con i numeri che abbiamo, sembrerebbe una scelta fuori luogo e incomprensibile. (L'Arena)

Fedriga è a favore di un uso regolato e consapevole del greenpass. «Se l'aumento dei contagi è contenuto e le strutture ospedaliere tengono, il green pass può servire alla ripresa dell'attività di discoteche, stadi, organizzazioni di grandi eventi - precisa Fedriga - (Telefriuli)

Il ministro Bianchi ha parlato della necessità di innovare durante la presentazione della fabbrica modello di San Vito, nata nel 2011, che ora si espande e allarga la propria offerta. L'ampliamento di tremila metri quadri, costato 12 milioni, permetterà di trasformare la fabbrica modello in un'azienda modello a tutto tondo per clienti da Italia e non solo (TGR – Rai)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr