Alfa Romeo sarà tutta elettrica. Allarme di Tavares per le fabbriche. Fiom: «Timori per i posti di lavoro»

Corriere della Sera ECONOMIA

L’unico problema evidenziato – come da tutte le case - rimane la carenza di semiconduttori che potrebbe incidere con una perdita di almeno 1,4 milioni di veicoli, nei dodici mesi, costringendo a fermare la produzione in alcune fabbriche

automotive Stellantis, perché per Torino la fabbrica delle batterie a Termoli è un «torto subito» di Rita Querzè. La strategia usata in Psa estesa in Fca «Le sinergie rapidamente adottate - ha sottolineato Tavares – ci hanno consentito di ottenere nel primo semestre dei risultati molto solidi». (Corriere della Sera)

Ne parlano anche altri media

Il gruppo sta andando a "tutta velocità" per lanciare nei prossimi 24 mesi 11 vetture a batteria e 10 ibride. Nel 2022 sarà lanciata un’ibrida per Alfa Romeo (la Tonale), Citroën, Dodge, Opel e Peugeot, un’elettrica per Citroën e Maserati (la GranTurismo) e due veicoli a batteria per Fiat Professional. (Quattroruote)

Foto Motor.es. IL SUV DI CASA ALFA ROMEO. Per quanto riguarda l’interno, la nuova Alfa Romeo Tonale sarà un modello avanzato in termini di connettività e sistemi di assistenza alla guida. Alfa Romeo Tonale non sarà disponibile nelle concessionarie europee prima del 2022 (Autoprove.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr