Movida alla Camera. Il retroscena. Giorgetti e Di Maio si scambiano i loro sospetti su Conte mentre, in Aula, i leghisti provano a ‘menare’ il pentastellato Ricciardi

Tiscali.it Tiscali.it (Interno)

“Tieni a bada i tuoi!” gli dice, quasi urlando, Giorgetti e Di Maio replica “anche tu i tuoi.

Fico doveva redarguire Riccardi, chiedergli di rivolgersi alla Presidenza e non verso altri gruppi ed evitare parole offensive e infamanti”.

Su altri giornali

Che ne sarà adesso della richiesta di collaborazione tra governo e opposizione, che tanto sta a cuore al presidente Mattarella? Prima di entrare in aula Giorgetti si blocca sulla porta: «Prendere per il c... (Corriere della Sera)

Tanto che adesso viene da chiedersi: che ne sarà adesso della richiesta di collaborazione tra governo e opposizione, che tanto sta a cuore al presidente Mattarella? Però farlo in quel modo, in una situazione di questo tipo, proprio non ha senso”. (AGI - Agenzia Italia)

E conclude: “In questo momento secondo me c'è da dare da mangiare alla gente, poi si vedrà. Giorgetti parla anche del chiarimento avuto con Di Maio sulla vicenda: “Con di Maio - dice - vado sempre d’accordo". (Adnkronos)

Questi ragazzi qua li bombano… A quello gli parlavi, ma era come se non sentisse. In forma riflessiva vuol dire anche assumere una dose eccessiva di alcol, pillole, ecstasy (origine: nord Italia)». (next)

Ora tanto più andremo verso un numero di casi limitato tanto più il sistema sarà sensibile per individuare subito i casi. Giancarlo Giorgetti, ex sottosegretario a Palazzo Chigi, è l’eminenza grigia della Lega, quello che fa da contraltare a Matteo Salvini (AlessioPorcu.it)

Ed il ministro ha dato ragione all’esponente della Lega, evidenziando: «Hai ragione Giancarlo, che ti devo dire? Ecco, prendersela coi morti anche no», le parole di Giorgetti riportate dal Corriere della Sera. (Il Sussidiario.net)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr