Renzi firma referendum su giustizia di Salvini: "Non penso a lui, ma a Tortora"

Renzi firma referendum su giustizia di Salvini: Non penso a lui, ma a Tortora
L'HuffPost INTERNO

“Quando penso al referendum sulla giustizia, non penso a Salvini ma a Enzo Tortora” ha detto il leader di Italia viva, Matteo Renzi alla presentazione del suo libro “Controcorrente” a Castenedolo, in provincia di Brescia.

Mercoledì 21 luglio alle 11.30 a Milano Matteo Renzi firmerà i referendum sulla giustizia.

Ieri Matteo Salvini non aveva escluso il sostegno al referendum che Matteo Renzi ha annunciato di voler convocare contro il reddito di cittadinanza

Ecco, va detto che non mi faccio tantissimi nuovi amici con questo libro, se mi querelano rinuncio all’immunità. (L'HuffPost)

Su altre testate

“Sono grato ai Radicali per lo sforzo, con la quale non sempre mi sono trovato in sintonia, perché credo che, in questo momento, questa sia l’unica, vera forma di pressione sul Parlamento per intervenire a favore di una giustizia giusta”, ha aggiunto Renzi. (LaPresse)

Renzi ribadisce: “Obbligo vaccinale per personale sanitario e scolastico. Folle non vaccinarsi sotto i 40 anni” Di. “Non lo so e non mi interessa sapere se e quando si vaccinano Salvini, Conte o Meloni. (Orizzonte Scuola)

Dopo le adesioni e le aperture arrivate dal Pd, riferiscono fonti leghiste, (tra gli altri, Gianni Pittella, Goffredo Bettini, l’europarlamentare Giuseppe Ferrandino, l’ex sindaco di Lodi Simone Uggetti) e degli esponenti di Iv, Raffaella Paita e Roberto Giachetti, nelle ultime ore ha annunciato di voler firmare anche Matteo Renzi (Adnkronos)

Referendum, Renzi: “Unica forma di pressione sul Parlamento per una giustizia giusta”

Sosterremo Matteo Lepore". Ed è proprio verso la sindaca di San Lazzaro, presente in prima fila, che Matteo Renzi dedica un momento subito prima la presentazione, consegnandole i fiori per augurarle buon compleanno (il Resto del Carlino)

Se il presidente Draghi ritiene di mettere la fiducia, avrà la fiducia della Lega”, ha concluso Salvini Lo ha dichiarato il leader della Lega Matteo Salvini, rispondendo ai cronisti circa le critiche arrivate dai magistrati antimafia sulla riforma della giustizia alla quale sta lavorando la Guardasigilli Marta Cartabia. (LaPresse)

Questa la didascalia: «Mente positiva, vita positiva». Visualizza questo post su Instagram Un post condiviso da Andrei Radu (@aandreiradu) (Inter-News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr