Insigne, Belotti e Vlahovic: attaccanti con le valigie pronte! E l’Inter valuta

Inter-News SPORT

Insigne, Belotti e Vlahovic: l’Inter nel 2022 rinforzerà il suo attacco con almeno uno di questi nomi?

Non solo Insigne sul taccuino dell’Inter: cercasi centravanti. BELOTTI – Chi ha già deciso di cambiare aria è Andrea Belotti, che a sua volta – come ripreso da Sport Mediaset – vuole giocare in Champions League.

Insigne a parametro zero può essere un’idea anche per l’Inter, che in estate – se non addirittura a gennaio – dovrà rimpiazzare sicuramente Alexis Sanchez (vedi focus). (Inter-News)

Ne parlano anche altre testate

Sono giorni intensi per Dusan Vlahovic, finito al centro delle speculazioni dopo la chiusura della trattativa per il rinnovo con la Fiorentina. In attesa del suo ritorno in città, Vlahovic si è reso protagonista in Nazionale con la rete che ha regalato i tre punti alla Serbia. (Viola News)

Gli ultimi aggiornamenti sulla vendita dei tagliandi del Franchi. Redazione VN. Ivan Affibiato, responsabile della biglietteria della Fiorentina, è intervenuto ai microfoni di Radio Bruno per raccontare gli ultimi sviluppi:. (Viola News)

I tre attaccanti sono da sempre nelle grazie del ds Pradè e potrebbero arrivare alla Fiorentina in maniera vantaggiosa Mercato Fiorentina: da Scamacca a Piatek, le ultime. Il club toscano lavora sia per l'estate che per il clamoroso ribaltone a gennaio. (Fantacalcio ®)

Da sosta a sosta, nuove difficoltà e un trend da mantenere. La forza dello spogliatoio per gestire il caso-Vlahovic

La premessa del tecnico viola è stata chiara fin da subito: “Non si può dipendere solo dal centravanti”, disse a Moena. Ossessione gol per Italiano: “Non si può dipendere solo dal centravanti”. (Fiorentina.it)

La stessa Fiorentina, però, come riportato da Tuttosport, avrebbe nel mirino l’attaccante granata per sostituire Vlahovic. Ecco il possibile incrocio con la Fiorentina. In casa Fiorentina continuano i ragionamenti sul possibile sostituto di Dusan Vlahovic, dopo che l’attaccante ed il club non sono riusciti a trovare l’intesa per il rinnovo di contratto. (Milan News 24)

Ma Italiano dovrà gestire il momento più delicato. “Serve un salto mentale”, aveva detto Italiano dopo il ko con il Napoli, riferendosi alla consapevolezza delle proprie idee e della propria forza anche contro le grandi squadre. (Fiorentina.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr