Immobile provocato, Matri: “Io non mi presentavo dal dischetto…”

La Lazio Siamo Noi SPORT

Il giovane portiere classe 2004 ha indicato il lato in cui si sarebbe buttato, facendo poi l'esatto contrario.

In occasione del primo rigore trasformato da Immobile contro la Lokomotiv Mosca, Khudyakov aveva provato in tutti i modi a innervosire il bomber della Lazio.

Alessandro Matri, ex attaccante di Lazio e Sassuolo, è tornato su questo curioso episodio su Dazn: "Curioso come un portiere così giovane provochi un attaccante così d’esperienza come Immobile. (La Lazio Siamo Noi)

La notizia riportata su altre testate

In Europa ciò non accadeva dal 25 ottobre 2018 a Marsiglia: in quel caso fu 3-1 con gol di Wallace, Caicedo, Payet e Marusic. Nell'edizione 2019-20 dell'Europa League e 2020-21 della Champions League la Lazio non aveva vinto lontano dall'Olimpico (La Lazio Siamo Noi)

Maurizio Sarri ha poi parlato anche della vittoria dei biancocelesti in Europa League con la Lokomotiv Mosca: "Nel primo tempo la pressione loro era abbastanza forte, erano aggressivi e a tratti fallosi Maurizio Sarri, allenatore della Lazio, ha parlato ai microfoni di Sky proiettandosi alla sfida del Maradona tra i biancocelesti e il Napoli. (AreaNapoli.it)

Non è la serata ideale, ma le qualità di Zaccagni non si mettono in discussione» LUIS ALBERTO – «Credo che Sarri abbia voluto mettere in chiaro certe cose, non ha mai messo in discussione la sua qualità. (Lazio News 24)

FELIPE ANDERSON – «Le scelte che ha fatto sono state discutibili» Nando Orsi ha parlato a Sky nel pre partita di Lazio Lokomotiv Mosca, match valido per la quinta giornata di Europa League. (Lazio News 24)

Di seguito le pagelle del direttore di Lazionews.eu, Paolo Cericola. Luis Alberto 5 – Primo tempo si diletta più a calciare in porta ben 4 calci d’angolo consecutivi che creare gioco. (LazioNews)

Adesso testa a Napoli, altra partita molto sentita da Maurizio: con la Juve è andata male, domenica serve la migliore versione della Lazio! E a Napoli, domenica sera, ha delle rivincite da prendersi: ricordate l’assurda espulsione che lo costrinse a interrompere la serie record di presenze? (Solo la Lazio)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr