Giulia e Alessia Pisano, domani i funerali delle sorelle travolte dal treno a Riccione

Giulia e Alessia Pisano, domani i funerali delle sorelle travolte dal treno a Riccione
Altri dettagli:
La Stampa INTERNO

Riccione, chiuse le indagini sulla morte di Giuila e Alessia: ecco tutti i punti oscuri della vicenda. Oggi intanto i funerali delle due ragazze travolte dal treno.

Le esequie saranno pubbliche e si svolgeranno nel paese dove le due sorelle risiedevano assieme alla famiglia

(La Stampa)

Ne parlano anche altre fonti

Gli amici che arrivano, tutto il paese stretto intorno ai familiari, per i funerali celebrati dai parroci don Giancarlo e don Francesco. Che bel coraggio che avete vissuto - dice don Giancarlo alla famiglia -. (La Repubblica)

Dapprima seduta sulla banchina, scende sul binario per portare via Giulia Fondamentale, tra i racconti dei testimoni oculari (6 fin qui) ascoltati dalla Polfer romagnola, quello fatto dal macchinista del Frecciarossa . (il Resto del Carlino)

La famiglia: grazie per la vicinanza. «Grazie a tutti, a tutte le istituzioni, alla Chiesa e e alla comunità. Al termine della cerimonia, lungo applauso da parte delle tante persone presenti in una chiesa gremita. (ilmessaggero.it)

Incidente a Riccione, i punti oscuri e le parole della mamma di Giulia e Alessia Pisanu

Alla fine della cerimonia funebre partirà il corteo che a piedi accompagnerà i feretri al vicino cimitero Alle 10.30 don Giancarlo Leonardi celebra i funerali delle ragazze travolte e uccise domenica mattina da un Frecciarossa in transito nella stazione di Riccione (Corriere della Sera)

In un messaggio pubblico, nell'annunciare le esequie, si sono detti "affranti per l'immatura e tragica scomparsa delle adorate Giulia ed Alessia il papà Vittorio, la mamma Tania, Stefania, nonna Giulia, nonna Tatiana, Pierpaolo con Alexandra, Emily e i parenti tutti". (Avvenire)

Ha detto solo che sabato sera si sentiva molto stanco. Forse anche per questo le ragazze sono riuscite a convincerlo». Poi, prima di congedarsi, aggiunge: «Credo che le parole non possano descrivere ciò che provo dentro al cuore». (Corriere della Sera)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr