Larissa Iapichino vola in cima al mondo. Salto in lungo da record mondiale agli Assoluti di atletica

Larissa Iapichino vola in cima al mondo. Salto in lungo da record mondiale agli Assoluti di atletica
Runner's World SPORT

Sul podio, con la premiazione celebrata da Fiona May e dal presidente Fidal, Stefano Mei, anche Eleonora Filippetto (Team Treviso) terza in 6,34

Al terzo e al quarto salto Larissa ha realizzato per due volte 6,75, la stessa misura di due settimane.

Poi un altro salto: la rincorsa veloce, all'asse di battuta regala praticamente nulla e atterrando nella sabbia lascia un segno che non è lontano ai sette metri, la misura dell'elite mondiale. (Runner's World)

Su altri media

L’atleta Larissa Iapichino, figlia d’arte e grande tifosa viola, ha oggi fatto segnare un importante record mondiale nella categoria Juniores. (Viola News)

Ai campionati italiani assoluti, la Iapichino firma anche la miglior prestazione al mondo stagionale che le vale la qualificazione alle Olimpiadi. Dal nostro inviato Andrea Buongiovanni @abuongi. Larissa Iapichino vola sulla luna: agli Assoluti di Ancona, nel lungo, atterra a 6.91. (La Gazzetta dello Sport)

Così Larissa Iapichinodopo aver saltato 6,91 metri, misura che eguaglia il record italiano assoluto indoor di salto in lungo di mamma Fiona May che risale all'1 marzo 1998 quando vinse l'oro agli Europei al coperto. (La Stampa)

Il salto nel futuro di baby Larissa: “Come mamma. E ho battuto una dea”

L'8 febbraio di un anno fa, sempre ad Ancona, Larissa Iapichino durante i campionati italiani juniores indoor migliora di 4 centimetri il suo precedente primato nel salto in lungo indoor scrivendo un 6,40 che le vale il record nazionale under 20. (QUOTIDIANO.NET)

Larissa Iapichino, a 18 anni, vola oltre le stelle. Oltre i sogni più arditi: a uno straordinario 6.91. (La Gazzetta dello Sport)

«A Tokyo per imparare». Eppure di atletica al tempo delle merendine Larissa non ne voleva sapere, rifiutava il copione da predestinata. Dopo aver parlato tanto di Larissa, la figlia di Fiona May, prepariamoci a parlare di Fiona, la mamma di Larissa Iapichino (La Stampa)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr