Genoa, il "modello Hefti" per la seconda metà di mercato

Genoa, il modello Hefti per la seconda metà di mercato
Pianetagenoa1893.net SPORT

La holding batterà altra moneta per conseguire ulteriori acquisti oculati ma senza scialare o elargire facili commissioni agli agenti: il “modello Hefti”, strepitoso contro Theo Hernandez e da ammonito contro Leao, è emblematico del pensiero-azione di Spors e sarà la traccia lungo la quale il gm insisterà anche nella seconda metà della finestra di mercato.

In mezzo ci sono due gare, contro Fiorentina e Udinese, che impongono la stessa cattiveria e organizzazione vista a Milano per tornare a fare punti e risalire in classifica

É certo che al 31 gennaio l’allenatore del Genoa, chiunque esso sia, avrà una rosa migliore di come l’ha trovata al momento del suo insediamento. (Pianetagenoa1893.net)

Se ne è parlato anche su altre testate

Ai rossoblu, in piena zona retrocessione e momentaneamente affidati al tandem Konko-Murgita, servono punti per un'ennesima salvezza, mentre i viola inseguono il sogno Europa (Viola News)

Tridente con Ekuban, Destro e Yeboah. A centrocampo ci sarà Rovella con Portanova e Sturaro mezzali mentre in attacco Destro sarà affiancato da Yeboah ed Ekuban (TUTTO mercato WEB)

I parcheggi di viale Fanti (interno) e di piazza Berlinguer rimarranno a servizio dell'hub vaccinale del Mandela Forum con accesso da viale Fanti (dietro la sede della Misericordia) come indicato dalla segnaletica sul posto (LA NAZIONE)

Shevchenko, al Franchi l’ultima chiamata. Dovrebbe resistere fino alla sfida di lunedì

Davanti a Sirigu agiranno a destra Hefti e a sinistra Criscito mentre al centro spazio a Ostigard e Vanheusden. In mediana Torreira verso la conferma da regista, accanto a lui Bonaventura favorito su Castrovilli, mentre Maleh potrebbe strappare una maglia da titolare a Duncan. (TUTTO mercato WEB)

La squadra di Italiano continua a preparare la sfida di lunedì sera contro il Genoa. Da valutare le condizioni dei calciatori che non sono stati disponibili nelle ultime uscite (Fiorentina.it)

In casa Genoa situazione da allarme rosso per la classifica, ma al Franchi dovrebbe esserci in panchina ancora l’ex stella del Milan. Punto secondo: il 4-3-3 dall’inizio ha funzionato e, dunque, è lecito pensare che possa essere riproposto anche contro la Fiorentina, con la stessa intensità dell’altra sera (Fiorentina.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr