Covid, calano le terapie intensive. Tornano ad aumentare i decessi. I DATI

Covid, calano le terapie intensive. Tornano ad aumentare i decessi. I DATI
Sky Tg24 INTERNO

In Italia, dall'inizio della pandemia, le persone risultate positive al coronavirus, compresi guariti e deceduti, sono 4.050.708.

ono 5.948 i nuovi contagi di Covid-19 in Italia (ieri 9.148).

È questo il quadro che emerge dal bollettino del ministero della Salute del 3 maggio. Tutti gli aggiornamenti live sul coronavirus

(Sky Tg24 )

La notizia riportata su altri media

Da ieri, sono partite anche le inoculazioni al centro vaccinale Eav di Porta Nolana per gli addetti al settore del trasporto pubblico, a cominciare dai dipendenti ultracinquantenni, per proseguire, nei prossimi giorni, con le altre fasce di età. (ilmattino.it)

È attiva dal 30 aprile 2021 in Calabria la prenotazione del vaccino anti Covid per i Caregiver, categoria a cui appartengono tutti coloro che forniscono assistenza continuativa in forma gratuita o a contratto ma anche i familiari conviventi di soggetti affetti da disabilità grave. (PMI.it)

I tamponi - molecolari e antigenici - effettuati sono 121.829 nelle ultime 24 ore in Italia. Ieri erano stati 9.148. (Corriere del Ticino)

Il 70 per cento dei detenuti delle carceri di Milano ha ricevuto il vaccino anti-Covid

E così arriva la “strigliata” del commissario Figliuolo: “Mettere in sicurezza gli anziani — anche la fascia 70-79 anni — è la madre di tutte le battaglie prima di aprire alle prenotazioni agli under 60″. (Younipa - il blog dell'Università degli Studi di Palermo)

Sono 256 i decessi registrati oggi, che porta il conteggio totale a 121.433 morti da inizio pandemia. editato in: da. (Teleborsa) – Sono 5.948 i casi Covid-19 accertati nelle ultime 24 ore in Italia con 121.829 tamponi totali elaborati (ieri 156.872) di cui 77.339 molecolari (ieri 114.290) e 44.490 test rapidi (ieri 42.582). (QuiFinanza)

Per quanto riguarda la polizia penitenziaria è vaccinato circa il 70 per cento degli agenti Negli istituti di Beccaria, San Vittore e Bollate infatti il 70 per cento degli agenti della polizia penitenziaria è stato vaccinato. (Fanpage.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr