Open day AstraZeneca Lazio per over 40. Personale scuola oltre 7 mln di dosi effettuate

Tecnica della Scuola ECONOMIA

L’assessorato alla Sanità, infatti, annuncia: il prossimo weekend open day con il vaccino anti Covid di AstraZeneca “con ticket virtuale per gli over 40 (nati 1981)”.

Il personale scuola ha ripreso a vaccinarsi con priorità, visto che la copertura delle categorie più a rischio si è allargata.

iscriviti ISCRIVITI al nostro canale Youtube METTI MI PIACE alla nostra pagina Facebook. E il personale scuola?

Mentre resta in campo l’ipotesi di destinare il vaccino AstraZeneca agli over 50, come abbiamo riferito ieri, la Regione Lazio va oltre e pensa ai quarantenni. (Tecnica della Scuola)

Su altre fonti

L’assessore alla Salute della Regione Lazio, Alessio D’Amato, difende la strategia regionale in merito al piano vaccinale ed in particolare sulla possibilità di allungare i tempi del secondo richiamo. "Penso che ci sarà un accordo, è necessario per evitare una battuta d’arresto nel mese di agosto (Adnkronos)

Anche su Milano, gli sms mancanti per la seconda dose per il personale scolastico milanese partiranno ufficialmente giovedì 13 maggio. In fase di prenotazione, sarà possibile scegliere la data e il centro vaccinale dove ricevere la prima dose” (MilanoToday.it)

In altre parole, con la prima azione legale, l’Ue punta semplicemente a ricevere quei 120 milioni di dosi che si aspettava entro il primo trimestre. Un gesto irricevibile da Bruxelles, considerato che la casa farmaceutica, secondo l’interpretazione Ue del contratto, si era impegnata a consegnare 120 milioni di dosi entro marzo e 180 milioni entro giugno (EuropaToday)

Cosa succede con richiamo a 42 giorni - Non ci sono ancora molti dati a disposizione per un richiamo di Pfizer a 42 giorni, ma neanche nessuna controindicazione. Cosa succede con il richiamo a 42 giorni. (ilmessaggero.it)

Il risultato è frutto di un lavoro di squadra: al grande impegno dell’Ulss Dolomiti nelle vaccinazioni in drive in, si aggiunge il capillare lavoro sul territorio dei Medici di Medicina Generale (oltre 12 Mila dosi somministrate) e, da questa settimana, il CVP di Sedico attivato in collaborazione con Luxottica. (Radio Più)

La circostanza non coinvolge in alcun modo i 59enni e 58enni la cui finestra di vaccinazione è stata aperta da oggi Le operazioni negli hub baresi sono andate avanti regolarmente con la somministrazione del siero Pfizer. (BariToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr