Masters1000 Madrid, Matteo Berrettini non lascia scampo a Fabio Fognini e vince in due set

Masters1000 Madrid, Matteo Berrettini non lascia scampo a Fabio Fognini e vince in due set
Più informazioni:
OA Sport SPORT

Il terzo gioco del secondo parziale è quello che vede il nuovo break di Berrettini, che approfitta di quattro errori gratuiti di Fognini per andare sul 2-1.

Finisce con un successo anche più netto del 6-3 6-4 finale il derby di secondo turno tra Matteo Berrettini e Fabio Fognini, che regala al romano i primi ottavi di finale della sua carriera al Masters 1000 di Madrid.

Parte subito bene Berrettini, vincendo i primi sei punti e guadagnando una palla break, subito cancellata da Fognini con le sue continue accelerazioni. (OA Sport)

Su altri giornali

OA Sport vi offre la DIRETTA LIVE testuale del derby italiano tra Fognini e Berrettini, secondo turno del Masters 1000 di Madrid Inoltre le condizioni di altura di Madrid potrebbero avvantaggiare l’allievo di Vincenzo Santopadre: i campi sono rapidi e il servizio potrebbe fare la differenza. (OA Sport)

La presenza del pubblico significherà lavorare giorno e notte, fare gli straordinari per garantire l’accesso in piena sicurezza. Ringrazio il ministro Speranza e il Cts con i quali abbiamo lavorato tantissimo per riuscire a fare tutto questo“ (Ubi Tennis)

Terzo game, Fognini commette un paio di gratuiti classici, crollando 15-40. Marco Mazzoni. [8] Matteo Berrettini vs Fabio Fognini. . ATP ATP Madrid Berrettini M. Berrettini M (LiveTennis.it)

ATP Madrid: Berrettini ingiocabile, è suo il derby con Fognini

Il romano, testa di serie numero 10, si è imposto in due set sul ligure con il punteggio di 6-3, 6-4: non ha mai ceduto il servizio al più esperto rivale, al quale ha inflitto un break al secondo game del primo set e al terzo del secondo. (Sportal)

Questi i numeri di un Berrettini parso ancora più in 'palla' che a Belgrado, quarto torneo vinto in carriera. Matteo Berrettini si qualifica agli ottavi di finale del Madrid Open: battuto nel derby azzurro Fognini con i parziali di 6-3, 6-4. (Sky Sport)

Questo si è ripetuto quando l’italiano è stato sopra 2-1 e quando era al servizio 5-4. A farne le spese è stato il francese Ugo Humbert; entrambi erano al loro esordio assoluto nel torneo madrileno (Ubi Tennis)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr