Napoli, la rassegnata freddezza davanti alla rapina

Napoli, la rassegnata freddezza davanti alla rapina
La Repubblica INTERNO

Non è nemmeno un B movie, è proprio un film di ultima visione, scritto male e recitato peggio, che non suscita nemmeno più un brivido di emozione.

Questa è l’impressione che produce il filmato registrato dalle camere di sorveglianza della pizzeria di Casavatore, in provincia di Napoli, che hanno ripreso la rapina avvenuta sabato scorso in un locale pieno di famiglie e con molti bambini piccoli

(La Repubblica)

Su altri media

E' giunto il momento di mettere in campo tutte le risorse possibili per fronteggiare la criminalità in città e in provincia Due rapinatori entrano in un ristorante, a Casavatore, in provincia di Napoli, e puntano le armi nei confronti delle famiglie presenti con bambini al seguito per farsi dare quanto in loro possesso e per portare via l'incasso della serata. (Lo Strillone)

Caccia ai rapinatori col kalashnikov tra i bambini: "Noi, ai tavoli, paralizzati dal terrore" dalla nostra inviata Stella Cervasio. Casavatore, i carabinieri sulle tracce dei 2 banditi che sasbato sera hanno assaltato il ristorante “Un posto al sole”. (La Repubblica)

I militari stanno eseguendo decine di perquisizioni presso le abitazioni di pregiudicati schedati come rapinatori tra la stessa Casavatore, Secondigliano e Arzano. Si indaga sulla rapina andata in scena in un ristorante di Casavatore. (L'Occhio di Napoli)

Il retroscena della rapina in pizzeria a Casavatore: era un agguato

“Mi hanno urlato di mettermi in ginocchio“, “Eravamo terrorizzati e paralizzati dalla paura“, “Urlavano che non avrebbero toccati i bambini“ Le testimonianze della rapina in pizzeria a Casavatore. Rubati cellulari, orologi e una catenina, sono poi scappati via in scooter. (Voce di Napoli)

Un rischio sempre più preoccupante e concreto” Siamo di fronte all’evidenza che le azioni messe in campo dall’attuale Governo sono le più nefaste e nocive di tutti i tempi. (ILMONITO)

L'obiettivo sarebbe stato quello di uccidere Cronaca 13 Ottobre 2021 12:35 Di redazione 1'. È emerso un terribile retroscena in merito alla violenta rapina avvenuta lo scorso sabato presso la pizzeria ‘Un posto al sole‘ di Casavatore (Voce di Napoli)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr