Borse europee, slancio positivo con segnali ripresa: oggi i conti di Morgan Stanley

Finanzaonline.com ECONOMIA

Un’apertura in rialzo guidata dalle performance record di Wall Street, grazie a trimestrali sopra le attese e dati macro migliori del previsto, che suggeriscono una ripresa economica negli Stati Uniti.

Il Pil della seconda potenza economica è volato del 18,3% su base annua nei primi tre mesi del 2021.

E in questa direzione importanti segnali di ripresa sono giunti questa mattina dalla Cina.

L’ultima seduta della settimana si apre in rialzo per i principali listini europei che credono nella ripresa. (Finanzaonline.com)

La notizia riportata su altri media

M. Abbiamo completato l'acquisizione di Eaton Vance, che porta l'area Investment Management a oltre 1.400 miliardi di dollari di masse. (Il Sole 24 ORE)

Anche se “complessa” e con “rischi di esecuzione alti” una fusione tra Unicredit e Generali “potrebbe avere razionale industriale” per entrambe, consentendo in particolare a Unicredit di aumentare l’esposizione ai ricavi commissionali in un contesto in cui il margine di interesse sconta il contesto di tassi bassissimi. (Calcio e Finanza)

Morgan Stanley non è da meno rispetto alle rivali americane, batte le attese raddoppiando l'utile e incrementando i ricavi del 61%. Anche il business E*Trade di Morgan Stanley ha beneficiato dell'esplosione dell'attività di trading. (Milano Finanza)

I punti di forza. Tra i punti di forza, in maggior dettaglio, il bilancio trimestrale di Morgan ha evidenziato molteplici cifre A causa dell'esposizione, le attività di trading nell'azionario di Morgan hanno ceduto la leadership alla rivale Goldman Sachs e a JP Morgan. (Il Sole 24 ORE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr