Linate, elicotteri aerotaxi per spostarsi in città: ecco il piano per costruire una rete di «vertiporti»

Corriere della Sera ECONOMIA

L’intenzione è di valutare «l’opportunità di sviluppare e gestire un network di vertiporti in Italia, a partire da Milano».

Nei giorni olimpici del 2026, a Milano ci si potrebbe spostare in un attimo da un punto all’altro della città sorvolando il traffico in aerotaxi.

La nostra previsione è di realizzare diversi vertiporti in Italia nei prossimi anni, in tempo per le Olimpiadi Invernali del 2026»

A spostare i clienti saranno gli «eVtol», la nuova frontiera della mobilità aerea: velivoli elettrici a metà tra un piccolo aereo e un elicottero, capaci di decollare e atterrare in verticale. (Corriere della Sera)

Su altri giornali

Il progetto è ancora in fase iniziale, ma l'idea sarebbe di avere il servizio funzionante in occasione delle Olimpiadi invernali Milano Cortina del 2026. Si tratta di piccoli veicoli elettrici (dotati di batteria) a decollo verticale, capaci, a seconda del modello, di trasportare due, quattro o più persone. (La Repubblica)

La nostra previsione è di realizzare diversi vertiporti in Italia nei prossimi anni, in tempo per le Olimpiadi Invernali del 2026 Entro le Olimpiadi invernali del 2026 Milano potrebbe essere dotata di un servizio di "taxi volanti". (MilanoToday.it)

Skyports è uno dei principali promotori della mobilità aerea avanzata e fornisce il collegamento fondamentale tra terra e cielo Milano è un punto fondamentale del business per il nord Italia che ne fa un mercato attrattivo per le applicazioni di mobilità aerea. (il Giornale)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr