Covid, Lopalco: “Segnali preoccupanti dalle varianti. Per me Dad fino all’inizio della primavera”

Covid, Lopalco: “Segnali preoccupanti dalle varianti. Per me Dad fino all’inizio della primavera”
Orizzonte Scuola INTERNO

Per me Dad fino all’inizio della primavera” Di. “È vero che siamo in zona gialla, ma abbiamo segnali preoccupanti di diffusione della variante inglese.

Per me la didattica a distanza dovrebbe essere prorogata fino all’inizio della primavera”.

Noi siamo stati forse i più coraggiosi – rimarca Lopalco – sfidando l’ira di qualche famiglia

Lo ha affermato l’epidemiolgogo e assessore alla Salute della Regione Puglia, Pierluigi Lopalco, ospite di ‘The Breakfast Club’ su Radio Capital. (Orizzonte Scuola)

Su altri giornali

"E' vero che siamo in zona gialla, ma abbiamo segnali preoccupanti di diffusione della variante inglese. Per me la didattica a distanza dovrebbe essere prorogata fino all'inizio della primavera": è quanto propone l'assessore pugliese alla Salute, Pier Luigi Lopalco, intervistato da 'The Breakfast Club' su Radio Capital. (BariToday)

Con decorrenza dal 1° gennaio 2021 il congedo parentale Covid potrebbe cambiare e tornare a essere quello di inizio emergenza, ovvero straordinario anche per gli autonomi. Novità in arrivo per il congedo parentale Covid con il nuovo governo Draghi che starebbe pensando di reintrodurlo anche per gli autonomi con i figli in didattica a distanza. (Money.it)

E’ quanto disposto dall’ultima ordinanza del governatore Michele Emiliano. Codacons e genitori ricorrono contro ordinanza Di. Da lunedì 22 febbraio e fino a tutto il 5 marzo in Puglia didattica digitale integrata al 100% in tutte le scuole. (Orizzonte Scuola)

Scuola, Lopalco: "Continuerei Dad sino a inizio primavera. Il Governo ascolti le Regioni" | Telerama News

Prudenzialmente la preside Giovanna Messina ha disposto, dopo aver sentito l'Asp, la didattica a distanza per entrambe le classi. L'ultimo in ordine di tempo è quello che si è registrato all'IC Tremestieri. (Gazzetta del Sud - Edizione Messina)

Le scuole in indirizzo, scrive l’Usr Marche, avranno cura di attivare la DDI per il periodo soprariportato Ordinanza sindacale n. 22 del 21 febbraio 2021 contenente ulteriori misure tese a limitare la diffusione del contagio Covid. (Orizzonte Scuola)

Speriamo che il governo ascolti le Regioni“ Sappiamo che imporre la didattica a distanza è un problema per molti genitori – ha concluso – ma qui ci deve aiutare il Governo. (TeleRama News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr