Dichiarazione dei redditi 2022 precompilata: da lunedì online (con una novità)

QUOTIDIANO NAZIONALE ECONOMIA

Roma, 20 maggio 2022 - Arriva la stagione della dichiarazione dei redditi 2022, con la precompilata che sarà pronta da lunedì 23 maggio, quando saranno disponibili i modelli predisposti dal Fisco, che in base alle informazioni in suo possesso ha già inserito 1 miliardo e 200 milioni di dati.

La novità. La novità più importante di quest'anno riguarda la possibilità di affidare la gestione della propria dichiarazione a un familiare

Una nuova guida, online sul sito istituzionale, e un video, pubblicato sul canale YouTube delle Entrate, illustrano le novità per consultare e inviare la propria dichiarazione. (QUOTIDIANO NAZIONALE)

Ne parlano anche altri giornali

Una nuova guida – pdf, online sul sito istituzionale, e un video, pubblicato sul canale YouTube delle Entrate, illustrano le novità per consultare e inviare la propria dichiarazione. I cittadini potranno consultare il proprio modello accedendo nell’area riservata sul sito dell’Agenzia delle Entrate con Spid, Carta d’identità elettronica o Carta nazionale dei servizi. (Napoli.zon)

Ogni rappresentato potrà scegliere un solo rappresentante mentre ogni rappresentante potrà rappresentare fino a tre contribuenti. Come spiega il provvedimento, la procura potrà essere conferita attraverso il modello messo a disposizione dall'Agenzia. (Italia Oggi)

Un volume che in 80 pagine affronta le regole generali, i redditi e appunto gli sconti fiscali Dal bonus 110% al limite a 16mila euro per il bonus mobili, sono tante le modifiche da tener presente in vista dell'invio del modello all’Agenzia delle Entrate. (Il Sole 24 ORE)

IPA/Fotogramma. Dall'avvio della dichiarazione precompilata, 7 anni fa, "il numero dei contribuenti che hanno effettuato direttamente l'invio dei modelli 730 e Redditi è cresciuto fino a toccare quota 4,2 milioni nel 2021, il triplo rispetto al 2015 (quando erano stati 1,4 milioni). (Sky Tg24 )

Tornando alla dichiarazione dei redditi, i modelli dovranno essere inviati entro il 30 settembre per quanto riguarda coloro che vogliono presentare il 730. Se si vuole invece scegliere un non familiare, allora sarà necessario recarsi in un ufficio dell'Agenzia delle entrate per effettuare il riconoscimento. (ilGiornale.it)

Al momento sul sito dell'Agenzia delle Entrate c'è un avviso di "applicazione in aggiornamento", ma il servizio sarà disponibile a breve. Per consultare, modificare, integrare o inviare il 730 2022 è necessario accedere alla propria sezione personale del sito dell'Agenzia delle Entrate tramite SPID, CIE (Carta di identità elettronica), Carta Nazionale dei Servizi o credenziali dispositive rilasciate dall'Inps (Fanpage.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr