Omar Pedrini, le gravi condizioni di salute. Ricoverato in ospedale

Omar Pedrini, le gravi condizioni di salute. Ricoverato in ospedale
Yeslife CULTURA E SPETTACOLO

Così, Omar Pedrini ha annunciato di trovarsi a Bologna dove sarà sottoposto a un’operazione di chirurgia vascolare.

Visualizza questo post su Instagram Un post condiviso da Omar Pedrini (@omarpedriniofficial). A sostenerlo durante la convalescenza ci sarà la moglie, l’avvocatessa padovana Veronica Scalia dalla quale ha avuto due figli

I problemi cardiaci di Omar Pedrini, purtroppo, non sono una novità. (Yeslife)

La notizia riportata su altri giornali

di Marzia Borzi. Ricoverato oggi nel reparto di cardiochirurgia dell’ospedale di Bologna Omar Pedrini. Ci siamo salutati alla fine del 2019 col vento in poppa, ora dobbiamo essere pronti per volare senza vento (Prima Brescia)

“La cosa che mi dispiace di più, essendo abituato ad onorare i miei impegni – continua Omar Pedrini – è che dovremo rimandarne qualcuno dei tanti già in programma. Il rocker bresciano Omar Pedrini è ricoverato in ospedale. (BresciaToday)

Il pubblico, che mi ha riabbracciato dopo tanti anni, per me è una famiglia". Come suggerisce la foto social che immortala il suo polso circondato da un braccialetto di degenza, quello del rocker è uno stop obbligato per sottoporsi a un’operazione di chirurgia vascolare: “In gergo tecnico: ho un fottuto aneurisma aortico”. (Yahoo Notizie)

Omar Pedrini è in ospedale: nuovo intervento chirurgico per l'ex Timoria

Omar Pedrini operato d’urgenza, gli auguri dei fan. Omar Pedrini vuole tornare al più presto sul palco e sicuramente con il sostegno dei fan sui social potrà riprendersi velocemente e tornare in concerto Il famoso cantante italiano Omar Pedrini è stato operato d’urgenza. (Bigodino.it)

L'ex leader dei Timoria, 54 anni, ha spiegato di avere un aneurisma aortico, che ha reso necessario un intervento urgente. Sono già stato trasferito in cardiochirurgia a Bologna dove affronterò un'operazione di chirurgia vascolare. (IL GIORNO)

Omar si è già rialzato tante volte e sa di poter contare sull'affetto di tantissime persone: basta vedere i messaggi d'affetto che hanno inondato le sue bacheche. Sarà un intervento semplice e quindi la degenza dovrebbe essere meno lunga. (Brescia Oggi)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr