;

“Metti via il cellulare”: 12enne contravviene il papà tagliandosi il polso

Secolo Trentino Secolo Trentino
(Sezione: Interno) A 12 anni, dipendente dal suo cellulare, si taglia un polso, procurandosi una lieve ferita. A darne notizia l'ANSA, che riporta il caso di una adolescente, dell'età di 12 anni, che  contravviene agli ordini di suo padre che le chiedeva di lasciare lo smartphone. 
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.