Covid, l’ex pilota Melandri rivela: “Mi sono contagiato volontariamente”

LaPresse SPORT

Lo dichiara in un’intervista esclusiva su MOW (mowmag.com), l’ex pilota di MotoGp Marco Melandri.

Melandri: “Il Green pass?

Se non mi avesse chiamato un ragazzo per dirmi che era positivo dopo essere stato a contatto con me non me ne sarei nemmeno accorto”.

Contagiato da un vaccinato. Dopo aver annunciato di essere stato contagiato da un vaccinato, a qualche giorno di distanza Melandri spiega a MOW la propria situazione: “Sto bene, fin dall’inizio del tutto asintomatico. (LaPresse)

La notizia riportata su altri giornali

Con queste parole l’ex pilota di moto e campione del mondo nella classe 250 Marco Melandri, a margine della manifestazione No Vax che si è svolta a Milano, ha risposto alle polemiche sulle sue dichiarazioni su contagi e vaccini. (Repubblica TV)

Nel pomeriggio Melandri aveva anche partecipato alla manifestazione dei No Green Pass a Milano organizzata dal movimento Italexit di Gianluigi Paragone a Milano, insieme al premio Nobel e noto no vax, il virologo professor Luc Montagnier. (La Stampa)

Io non ho niente contro i vaccinati, come chiaramente non ho nulla contro i non vaccinati. Mi sono dovuto contagiare per necessità, dovendo lavorare e non considerando il vaccino un’alternativa valida. (OA Sport)

Marco Melandri choc: "Ho preso il Covid apposta, per avere il green pass"

A cura di Alessio Morra. Marco Melandri è finito nella bufera per una frase pronunciata in un'intervista. Ma ora l'ex pilota fa dietrofront e dice di essere diventato positivo, così, in modo del tutto casuale:. (Sport Fanpage)

Per me il green pass era e rimane un ricatto: lo userò solo per lavoro e se devo accompagnare mia figlia. Negativo da giorni, Melandri - che ha vissuto il contagio da asintomatico - sta bene e parla senza nascondersi della sua scelta. (Ticinonline)

Ravenna, 15 gennaio 2022 - Marco Melandri è stato positivo al Covid. L'obiettivo era avere il green pass e poter lavorare. (QUOTIDIANO NAZIONALE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr