Ita Airways, -50% dei ricavi rispetto al piano: “Pesa non aver vinto la gara per la continuità in Sardegna” - L'Unione Sarda.it

Ita Airways, -50% dei ricavi rispetto al piano: “Pesa non aver vinto la gara per la continuità in Sardegna” - L'Unione Sarda.it
L'Unione Sarda.it ECONOMIA

"I ricavi del 2021 sono stati il 50% in meno rispetto al piano industriale, influenzati da alcuni fattori: pandemia, poi non abbiamo vinto il bando di gara della Sardegna e non abbiamo potuto cominciare la campagna pubblicitaria per vendere i biglietti fino al 10 ottobre".

Secondo il presidente esecutivo della compagnia aerea, "ci sono le condizioni per accelerare questo processo e chiudere entro la prima metà dell'anno". (L'Unione Sarda.it)

Se ne è parlato anche su altri giornali

«Io faccio il presidente di Ita Airways e non gestisco l’amministrazione straordinaria di Alitalia - ha risposto Altavilla -. Le alleanze Sul fronte degli accordi commerciali l’ad Lazzerini calcola che gli accordi di codeshare per il 2022 valgono 170 milioni di euro di ricavi (Notizie - MSN Italia)

Cliccando o navigando sul sito, acconsenti alla raccolta da parte nostra di informazioni tramite i cookie. Usiamo i cookie per fornire un’esperienza più sicura e per rivolgere alcune inserzioni al pubblico giusto. (AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency)

Sempre Il Messaggero riporta un possibile, benché ancora timido, interesse della holding Iag (British Airways, Iberia, Aer lingus e Vueling) per Ita Airways Nei mesi scorsi, lo ricordiamo, sia il ceo Fabio Lazzerini sia il presidente Alfredo Altavilla avevano già lasciato intendere la loro preferenza per il colosso tedesco che a fine 2021 ha anche ripagato per intero il prestito statale utile a superare la crisi pandemica. (Policymakermag)

Ita: Altavilla, trasportati 1,26 milioni di passeggeri

Parlando dei bandi di gara per i rami handling e manutenzione di Alitalia: "Siamo interessati ad assicurare un serivzio di handling e manutenzione alla nostra compagnia a costi competitivi", ha detto Altavilla. (ilmessaggero.it)

"Stiamo parlando di un'alleanza di equity" e ci sono "contatti con molteplici operatori sia europei che extraeuropei". Lo ha detto il presidente esecutivo di Ita, Alfredo Altavilla, in audizione alla Commissione Trasporti della Camera sul piano industriale della società, aggiungendo che è stato "molto importante l'accordo con i sindacati e le organizzazioni professionali per il nuovo contratto". (Tiscali.it)

In cassa abbiamo oltre 400 milioni e questo e' un risultato molto positivo' Oggi Ita conta di 2.235 persone dipendenti, 1,26 milioni di passeggeri hanno volato con noi e abbiamo un fatturato di poco sotto i 90 milioni'. (Borsa Italiana)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr