Marotta: “Lo Scudetto? Nessuna rivincita con la Juve. Bello decidere il loro futuro”

DirettaGoal SPORT

– ha dichiarato Beppe Marotta – Il club bianconero mi ha dato tanto dal punto di vista umano e professionale.

All’indomani della conquista del diciannovesimo titolo interista ha parlato anche Beppe Marotta.

Ad avviare il dominio bianconero nel 2011 furono Antonio Conte e Beppe Marotta, proprio loro che in questa stagione hanno fatto decadere l’egemonia bianconera.

Nel corso dell’intervista, Beppe Marotta ha toccato diversi temi, tra cui il suo rapporto nei confronti della Juventus, suo ex club. (DirettaGoal)

Su altre fonti

Sono un manager abituato ad accettare le scelte della società per la quale lavoro e così è stato in quel settembre del 2018, anche se onestamente non me l’aspettavo». RITORNO ALLA JUVE – «Lo escludo. (MilanNews24.com)

E la Juventus? Mentre in taglio basso sulla Rosea c'è un "Gigio ci pensa: la priorità è il Milan" (ilBianconero)

Beppe Marotta, amministratore delegato dell'Inter, esce allo scoperto e mostra tutto il suo ottimismo ai microfoni del Secolo XIX dopo la vittoria dello scudetto. Non abbiamo un piano B. (passioneinter.com)

Presentarsi a Torino da Campioni d’Italia e decidere noi il destino della Juventus il 15 maggio fa parte dei giochi ed è anche bello". Il dirigente dell'Inter, già laureatasi campione d'Italia, lancia la sfida ai bianconeri in vista del big match di campionato che si disputerà a metà mese. (AreaNapoli.it)

L’AD interista ha detto a Tuttosport: “Saremo noi, da campioni d’ Italia, a decidere il destino dei bianconeri”. Ieri Pirlo ha pungolato il gruppo invitando i giocatori a determinare da soli il futuro della squadra in Champions League (Tutto Juve)

Leggi anche-> Scudetto Inter, quanto guadagnano i nerazzurri tra premi e bonus: le cifre. Marotta Juventus, le dichiarazioni dell’amministratore delegato nerazzurro. Successivamente, Beppe Marotta, ha parlato della sfida del 15 maggio tra i nerazzurri e i bianconeri. (CalcioToday.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr