Vaccino, la Statale di Milano ha pronto un nuovo siero contro il Covid: «Sarà più facile da conservare»

Vaccino, la Statale di Milano ha pronto un nuovo siero contro il Covid: «Sarà più facile da conservare»
Il Messaggero SALUTE

Queste le caratteristiche principali del nuovo vaccino messo a punto dall'Università Statale di Milano.

Statale prima in Europa per ricerca sul virus. La rivista Science ha certificato che la Statale di Milano è prima in Europa per ricerca sul virus e quarta nel mondo

Un vaccino per le popolazioni più povere. Attualmente i vaccini hanno bisogno di basse temperature per essere conservati.

«Stiamo per depositare il brevetto», spiega a Repubblica Gianvincenzo Zuccotti, preside della facoltà di Medicina della Statale. (Il Messaggero)

La notizia riportata su altri giornali

Zuccotti ha spiegato che «abbiamo concluso la fase in vitro e abbiamo iniziato i test sugli animali. Ed è un peccato perché in un momento in cui c'è bisogno di liberare personale per le vaccinazioni.» (Corriere Adriatico)

Ricerca Vaccini, Statale Milano: stiamo per depositare il nostro brevetto Il preside della facoltà di medicina, Zuccotti: vaccino si conserva più facilmente, potrebbe raggiungere i Paesi più poveri. Condividi. (Rai News)

Milano, ecco come cambierà Città Studi

Ora potrebbe avere un ruolo anche nel ripensamento della presenza dell’ateneo in Città Studi che, come dichiarato a dicembre dal rettore Elio Franzini, punta ad uno sviluppo tripolare: la sede centrale di via Festa del Perdono, le sedi di Città Studi e il campus nell’area ex Expo (IL GIORNO)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr