Super Comunicatori sul podio all’Università Meier

Super Comunicatori sul podio all’Università Meier
Sardegna Reporter SCIENZA E TECNOLOGIA

La partecipazione è gratuita, con preventiva conferma obbligatoria, via email, all’indirizzo [email protected]

Super Comunicatori: la comunicazione riveste un enorme rilievo, sia per quanto attiene la vita personale, sia per quanto riguarda il piano professionale.

La cerimonia di premiazione si terrà Martedì 31 maggio 2022, dalle ore 14.30 alle ore 17.00, nell’Aula Magna dell’Università Meier, in Viale Murillo, 17 a Milano. (Sardegna Reporter)

La notizia riportata su altre testate

E, si sa, i buchi neri sono un po' come i dipinti cinquecenteschi di madonne con bambino, visto uno son visti tutti. (ilGiornale.it)

Il buco nero sulla Via Lattea esiste e non si c'è alcun dubbio. "È uno straordinario risultato della cui portata riusciremo a renderci conto davvero solo con il tempo". (Liberoquotidiano.it)

La foto – "sognata per vent’anni", dicono i ricercatori – è stata realizzata con il contributo italiano dell’Istituto Nazionale di Astrofisica (Inaf), dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (Infn) e dell’Università Federico II di Napoli e di Cagliari La prima immagine di Sagittarius A* (Sgr A*), il buco nero supermassiccio al centro della nostra galassia, la Via Lattea, è la prima prova visiva diretta della presenza di questo buco nero, il più vicino alla Terra. (QUOTIDIANO NAZIONALE)

Buco nero nella Via Lattea. ‘E’ un’altra ciambella, ma è la nostra ciambella’

L'immagine è stata ottenuta grazie alla Collaborazione EHT Event Horizon Telescope, di cui fanno parte anche ricercatrici e ricercatori italiani di Infn, Inaf, Università di Napoli Federico II e Università di Cagliari La foto, oltre a essere la prima mai realizzata 'dal vero', è anche la prova schiacciante che l'oggetto è a tutti gli effetti un buco nero. (Corriere TV)

Per la prima volta nella storia dell’umanità, abbiamo avuto modo di vedere con i nostri occhi – o meglio, quelli del telescopio Event Horizon – il buco nero al centro della Via Lattea. Il buco nero al centro della nostra galassia, la Via Lattea, è stato finalmente fotografato grazie al telescopio Event Horizon e alla collaborazione – tra gli altri – dell’Istituto Nazionale di Astrofisica Italiano (INAF). (Computer Magazine)

Le ultime osservazioni stanno già dando suggerimenti intriganti sulla natura del nostro buco nero È stata catturata un’immagine del buco nero supermassiccio al centro della Via Lattea, dando il primo sguardo diretto al cuore turbolento della nostra galassia. (Nanopress)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr