Il Papa saluta la Slovacchia: "I cristiani tessitori di dialogo dove prevale l'egoismo"

Il Papa saluta la Slovacchia: I cristiani tessitori di dialogo dove prevale l'egoismo
Vatican News ESTERI

Il Papa dinanzi alla statua della Vergine Maria dei Sette dolori, patrona della Slovacchia. Non ridurre la fede a "zucchero". Quella di Maria è anche una fede profetica.

Francesco conclude il viaggio apostolico con la Messa nel Santuario di Šaštín, per la Solennità della Madonna dei Sette Dolori, patrona della Slovacchia.

L'invito ad essere sempre in cammino: "Quando la Chiesa si ferma, si ammala". (Vatican News)

Ne parlano anche altre fonti

Così al microfono di Massimiliano Menichetti don Marian Gavenda già portavoce della Conferenza episcopale dei vescovi della Slovacchia. Sarà l'ultimo evento prima del rientro a Bratislava e il congedo in aeroporto al termine di quattro giorni intensi. (Vatican News)

Festa nazionale, la Slovacchia in preghiera con Papa Francesco
Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr