Kabul: almeno 14 morti nel massacro contro una moschea sciita

Un commando armato ha fatto irruzione in una moschea sciita di Kabul, dove centinaia di fedeli si erano riuniti in occasione della vigilia dell'Ashura per commemorare il martirio dell'Imam Ali, nipote del Profeta Maometto, uccidendo almeno 14 persone e ... Fonte: euronews euronews
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....