Violenza donne: Zingaretti, nel Lazio 31 centri a sostegno vittime

Violenza donne: Zingaretti, nel Lazio 31 centri a sostegno vittime
Più informazioni:
LaPresse INTERNO

Lo scrive su Facebook il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti

E poi raddoppiamo i fondi per le politiche di contrasto alla violenza di genere.

(LaPresse) – “Centri antiviolenza: nel Lazio siamo passati dagli 8 del 2013 ai 28 di oggi.

Ci vuole coerenza: no alla violenza contro le donne oggi e gli altri 364 giorni dell’anno”.

Ne stiamo aprendo altri 3 nelle università.

(LaPresse)

Ne parlano anche altre fonti

Sappiamo pure che ieri c’era la discussione generale: non si trattava ancora di votare la mozione. Ma negli interventi dei pochi presenti un numero ha rimbombato in Aula: 108, le donne uccise da inizio anno (La Stampa)

Interventi che devono essere strutturali e incentivati con apposite risorse inserite nella prossima manovra di bilancio. Misure quindi “strategiche, sistematiche e strutturali messe in campo dal governo”, ha ribadito la ministra, per affrontare la violenza contro le donne (Il Fatto Quotidiano)

Così Elena Bonetti, Ministro Pari Opportunità e Famiglia, con un messaggio di saluto e ringraziamento ad organizzatori e partecipanti l’evento svoltosi in Senato 'Tutti i volti della violenza', promosso da Rete antiviolenza del Comune di Milano e Gilead Sciences Italia. (Adnkronos)

Violenza sulle donne, 400 euro al mese alle vittime. Ma in aula ci sono solo 8 deputati

Così Roberto Fico alla Camera, aprendo una conferenza sul decennale della Convenzione di Istanbul in occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, ha parlato della violenza sulle donne, in particolare di quella che avviene “tra le mura domestiche“. (Il Fatto Quotidiano)

Leggi anche Anche colpevolizzare continuamente le vittime è violenza sulle donne. "Confermo l'impegno del governo sul fronte internazionale nella convinzione che il contrasto alla violenza sulle donne vada letto nella sua radicalità e trasversalità (Donna Fanpage)

Martedì 23 Novembre 2021, 06:42 - Ultimo aggiornamento: 06:44. Non solo la violenza, ma anche la discriminazione di genere. Il presidente del Consiglio, Mario Draghi, indica la tutela delle donne come una «priorità assoluta» per il governo. (Il Messaggero)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr