Stellantis si prepara a distribuire azioni e liquidità di Faurecia

Finanzaonline.com ECONOMIA

La distribuzione sarà sottomesso all’approvazione dell’assemblea straordinaria che si terrà il prossimo 8 marzo.

Nel dettaglio, si tratta di un massimo di 54.297.006 azioni e di un massimo di 308 milioni di euro, che rappresentano i proventi ricevuti da Peugeot SA per la vendita di azioni ordinarie di Faurecia nell’ottobre scorso.

Se approvata, gli azionisti di Stellantis riceveranno 0,017029 azioni Faurecia e 0,096677 euro per ciascuna azione detenuta entro il 16 marzo. (Finanzaonline.com)

Ne parlano anche altre testate

Tuttavia, gli azionisti che detengano azioni ordinarie di Stellantis depositate in un conto partecipante DTC o in qualità di titolari iscritti nel registro US delle azioni di Stellantis dovranno compiere ulteriori passaggi per ottenere la consegna delle azioni ordinarie di Faurecia a cui avranno diritto, come indicato nell'information Statement citato di seguito; la consegna ai suddetti detentori è indicativamente prevista per giovedì 1° aprile 2021. (Borsa Italiana)

Lo ha detto Carlos Tavares, ceo di Stellantis, durante la presentazione dei conti 2020 di Fca e Psa Stellantis ha pubblicato l'ordine del giorno per l'assemblea generale annuale degli azionisti del 2021, che si terra' in remoto il 15 aprile 2021. (L'Inchiesta Quotidiano OnLine)

Il versamento della parte in contanti della distribuzione è indicativamente previsto per lunedì 22 marzo 2021. I titolari di azioni ordinarie Stellantis avranno diritto a: 0,017029 azioni ordinarie di Faurecia; e Euro 0,096677 per ciascuna azione ordinaria di Stellantis detenuta alla data di registrazione per la distribuzione. (Finanza Report)

In caso di mancato annuncio che la Distribuzione è diventata incondizionata, non verrà effettuata alcuna Distribuzione. (ClubAlfa.it)

Il versamento della parte in contanti della distribuzione è indicativamente previsto per lunedì 22 marzo. La somma sarà pagata agli azionisti Stellantis che risulteranno tali alla data di martedì 16 marzo. (Milano Finanza)

Saranno pagabili ai detentori di azioni ordinarie Stellantis che risultino tali martedì 16 marzo, dopo una riduzione del capitale. "A protezione della salute e della sicurezza di tutti gli azionisti e tutti i partecipanti in relazione all'epidemia da Covid-19 e in considerazione delle misure normative temporanee del governo olandese - spiega la società - agli azionisti non sarà permesso partecipare in assemblea di persona. (Giornale di Sicilia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr