Quarta dose Israele, prof Ash “Siamo pronti”/ “Speriamo che la 3a duri più di 6 mesi”

Quarta dose Israele, prof Ash “Siamo pronti”/ “Speriamo che la 3a duri più di 6 mesi”
Il Sussidiario.net ESTERI

Al momento, quindi, per la quarta dose regna l’incertezza, come è giusto che sia del resto

“I vaccini svaniscono nel tempo – ha aggiunto ancora Nachman Ash parlando su maariv.co.il – e dopo sei mesi di calo significativo le persone si infettano anche dopo due vaccini”.

Da giovane ho militato in gruppi extraparlamentari, ora…". QUARTA DOSE ISRAELE, ASH: “CI STIAMO PREPARANDO, SE NECESSARIO SAREMO PRONTI”. (Il Sussidiario.net)

Ne parlano anche altri giornali

Ha esortato i suoi sostenitori a continuare le proteste in un post su Facebook dove ha pubblicato una sua foto che lo ritrae collegato al respiratore Il leader dei no-vax in Israele, Hai Shaulian, è morto questa mattina di complicazioni del Covid-19 , lo scrive il Jerusalem Post. (Calabria 7)

Alfonso Vozza, 30 anni, è arrabbiato, avvilito, devastato dalla recente scomparsa della moglie Palma Reale, 28 anni, madre di quattro figli, il cui ultimo dato alla luce poco prima di morire. La prima figlia ha cinque anni, poi due gemelli di tre. (ilmattino.it)

“Non sappiamo quando accadrà; spero davvero che non avvenga entro sei mesi, come questa volta, e che la terza dose duri più a lungo", ha detto il direttore generale del ministero della Salute, Nachman Ash, in un'intervista a Radio 103FM. (Finanza.com)

ISRAELE: IL LEADER DEI NO-VAX MUORE PER COVID

Per settimane è stato fra i protagonisti delle manifestazioni contro Green pass, vaccini e mescherine. Hai Shaulian, uno degli organizzatori delle proteste in Israele contro il Green Pass, maschere e vaccinazioni, è morto oggi di Coronavirus in un ospedale a Holon, nel centro del Paese. (IL GIORNO)

Shaulian era noto come organizzatore di proteste contro il passaporto verde, le mascherine e le vaccinazioni. Ha esortato i suoi sostenitori a continuare le proteste in un post su Facebook dove ha pubblicato una sua foto che lo ritrae collegato al respiratore (AGI - Agenzia Italia)

Fra i maggiori negazionisti, vi era Hai Shoulian, diventato celebre per aver organizzato numerose battaglie contro i vaccini, il green pass e l’uso delle mascherine. Purtroppo, secondo quanto riportato dal Jerusalem Post, ieri mattina l’uomo è deceduto proprio a causa del virus. (Redazione AriaMediterranea)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr