Una lite finita male: uccide a martellate il padre

Una lite finita male: uccide a martellate il padre
RovigoInDiretta.it INTERNO

Il decesso si è verificato in casa di cura a Porto Viro.

Il figlio ha 30 anni, il padre, Giovanni Finotello ne aveva 57.

Tragedia a Porto Viro, un uomo - secondo le prime informazioni - è morto poco fa nel pomeriggio di lunedì 22 febbraio, a seguito delle martellate che il figlio gli avrebbe inferto in una aggressione in casa.

NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO

L'omicidio, secondo i primi riscontri investigativi sarebbe avvenuto al culmine di una lite. (RovigoInDiretta.it)

Se ne è parlato anche su altre testate

Due i figli della coppia: oltre a Gabriele, il maggiore, il minore, Davide, 26 anni, che lavora in un negozio di Porto Viro. Il genitore è arrivato vivo all'ospedale di Porto Viro, alla Casa di Cura Madonna della Salute, per poi spegnersi, però, poco dopo. (La voce di Rovigo)

LEGGI ANCHE —> Bollettino del 22 febbraio: tornano in calo i soggetti attualmente positivi – VIDEO. Tragedia familiare a Porto Viro, il figlio ammazza il padre a martellate. Il figlio Gabriele, l’avrebbe ucciso al culmine di una lite avvenuta in casa. (Yeslife)

(Adnkronos). Tragedia familiare oggi pomeriggio in Polesine. Un ragazzo di 20 anni, in un gesto d’impeto ha ucciso a martellate il padre, Giovanni Finotello, 57 anni. (Adnkronos)

Lite in famiglia, 29enne uccide il padre a martellate

Notizia in aggiornamento L'uomo, inizialmente ricoverato, è morto in ospedale. (il Resto del Carlino)

L'arma del delitto, il martello, è stata sequestrata dagli inquirenti.Gabriele Finotello è stato portato nella Caserma dei Carabinieri di Porto Viro (Rovigo) dove il pubblico ministero Andrea Bigiarini della Procura della Repubblica di Rovigo lo ha ascoltato L'uomo è morto poco dopo l'aggressione. (Rai News)

Un giovane di 29 anni - Gabriele Finotello - ha ucciso con un martello il padre di 56 anni, Giovanni, colpendolo al busto e al capo, al culmine di una lite in casa, in via Siviero 50, nella località di Contarina. (Il Gazzettino)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr