Astrazeneca, la decisione di Ema: la diretta

Astrazeneca, la decisione di Ema: la diretta
Today.it INTERNO

Gli eventi rari di trombosi cerebrale sono effetti collaterali molto rari del vaccino di AstraZeneca.

Una decisione già presa dall'Estonia sempre per i rischi connessi ad una rara coagulazione del sangue.

Tuttavia sono sotto esame un numero limitato di segnalazioni di coaguli di sangue nella testa, noti come trombosi del seno venoso cerebrale.

Astrazeneca, la decisione di Ema. L'EMA aveva precedentemente affermato che non vi era alcun aumento del rischio di coaguli di sangue nei soggetti vaccinati con il farmaco sviluppato dai ricercatori dell'Università di Oxford e di AstraZeneca. (Today.it)

Se ne è parlato anche su altri media

Tra oggi e domani l’Ema, l’ente regolatorio sui farmaci in Europa, valuterà la sicurezza del vaccino anglo svedese. Ritiene probabile che l’Ema indichi, per precauzione, «una determinata categoria sulla quale è meglio non usare in vaccino di AstraZeneca». (The Wam)

Possibili delle limitazioni al vaccino, limitato solo ad alcune fasce d’età e a determinate categorie Trombosi dopo Astrazeneca, l’Ema amette: “C’è collegamento“. (Oggi Scuola)

Nella nota Ema sul vaccino AstraZeneca viene anche specificato che al 22 marzo sono 18 i decessi per trombosi rare. Dunque il mondo della scuola resta in attesa di capire se la seconda dose del vaccino AstraZeneca potrà essere somministrata o se bisognerà ricorrere ad un farmaco alternativo. (La Tecnica della Scuola)

Astrazeneca, Magrini: Importante, effetti rarissimi da valutare con calma

Parole chiare, quella di Cavaleri, e non smentite da nessuno di Ema e delle quali i vertici di Ema non potranno tener conto nelle decisioni che stanno prendendo e che fra poco saranno comunicate, riguardo al futuro del vaccino anglo-svedese (ilSaronno)

Secondo gli esperti di Ema “le persone che hanno ricevuto il vaccino devono chiedere immediatamente assistenza medica se sviluppano sintomi” Germania, Francia, Olanda, Svezia, Islanda e Finlandia hanno già deciso limitazioni di utilizzo del vaccino AstraZeneca (L'HuffPost)

Così come anche una quota di ‘non so, vetrifichiamo'” (LaPresse) – Astrazeneca “credo sia un vaccino importante, gli effetti rarissimi, che anche altri farmaci hanno, vanno visti con cautela e modestia. (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr