Coronavirus, Salvini contro la zona Arancione nazionale: "Basta con paure preventive"

Coronavirus, Salvini contro la zona Arancione nazionale: Basta con paure preventive
News Mondo INTERNO

La proposta per contenere la diffusione delle varianti del Covid. Quella di una zona Arancione nazionale è un’ipotesi emersa nella mattinata del 20 febbraio.

La zona Arancione nazionale potrebbe essere una misura intermedia in grado di limitare la diffusione del Covid evitando la chiusura generale

Il leader della Lega Matteo Salvini si è schierato contro l’ipotesi di una zona Arancione nazionale, chiedendo chiusure mirate lì dove si ritiene che siano necessarie. (News Mondo)

Se ne è parlato anche su altre testate

Serve un cambio di passo. Il presidente Draghi ha ben chiara la situazione e penso che sarà lui a segnare un cambio di passo”. (LaPresse)

Così come il 9 ottobre 2013, sempre Draghi, ad Harvard, affermava: «Gli osservatori avevano sottovalutato il profondo impegno degli europei verso l'euro , laddove in realtà è una moneta unica irreversibile. (LiberoQuotidiano.it)

APPROFONDIMENTI LA STRATEGIA Tutta Italia in zona arancione, ipotesi lockdown leggero ITALIA Zona gialla e arancione, Bassetti: «Basta decisioni del. POLITICA I leader del centrodestra salgono al Colle dal presidente Mattarella. (Il Messaggero)

Con la svolta "europeista" Salvini è crollato sui social: lo dicono i numeri

«Le varianti potrebbero far impennare il numero dei contagi, rimanete a casa». Basta con gli annunci». (Open)

Il leader della Lega sul suo profilo Facebook è intervenuto sulla possibilità che tutta Italia possa diventare arancione. L’ipotesi che, al momento, potrebbe essere presa in considerazione è quella di un’Italia “arancione” nei feriali e forse addirittura “rossa” nei festivi. (Ultim'ora News)

Il crollo di Salvini, numeri alla mano. Insomma, più Salvini tocca il governo e la politica, più i suoi fan lo ignorano o, nel dubbio, lo attaccano (neXt Quotidiano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr