Polveriera Napoli: per i tifosi l’unica soluzione è l’esonero di Gattuso

Polveriera Napoli: per i tifosi l’unica soluzione è l’esonero di Gattuso
instaNews SPORT

I tifosi del Napoli si scagliano quasi del tutto compatti contro l’allenatore del Napoli.

Napoli in crisi, l’allenatore Rino Gattuso è finito nel mirino dei tifosi, in pochi lo difendono: “Ogni volta una scusa diversa”. Stavolta il fortino di Gattuso non regge neanche sui social.

Vedi, ad esempio, Antonio Rea: “Formalmente i giocatori sono con Gattuso ma io non ci credo”

Dispendio di energie, un solo tiro in porta e Osimhen che mi snerva, salvate il soldato Napoli”. (instaNews)

Su altri media

Non ci credo, non lo manderei via perché, ora come ora, a che servirebbe un cambio in panchina? Qualsiasi napoletano non ci penserebbe neanche due volte ad accettare", ammette l'ex calciatore azzurro Max Esposito a Il Sogno nel Cuore. (AreaNapoli.it)

Nei 4 video che seguono, la tattica della partita, l’azione che ha portato al rigore negato, l’azione del pareggio del Napoli, l’importanza di Romero nel gioco di Gasperini Ex calciatore professionista; dal 2000 allenatore con molteplici esperienze sia con prime squadre, anche com…. (L'Eco di Bergamo)

LEGGI ANCHE > > > Atalanta-Napoli, Gasperini furibondo: “Pesantissimo”. Calciomercato Napoli, occhio al futuro di Gattuso: De Laurentiis furioso. Vedremo se arriverà presto una svolta o se permarrà la discontinuità in questa stagione per il Napoli (CalcioMercato.it)

Torti arbitrali, non solo la Sampdoria: Gasperini alza la voce

Dal 20 gennaio serataccia della finale di Supercoppa con una modestissima Juve il Napoli precipita in una serie di risultati sempre più discontinui e modesti” “L’ottava sconfitta di un campionato sinistro fa più tristezza che rabbia. (CalcioNapoli24)

Napoli - Le pagelle dei quotidiani per Rino Gattuso dopo Atalanta-Napoli:. Gazzetta - 4,5. Il Napoli non c'è più. (CalcioNapoli24)

Poi ci sono stati altri episodi meno eclatanti, ma difficili da capire: quarto uomo e arbitro hanno tenuto un atteggiamento molto strano nei nostri confronti» Poi si può andare o non andare al VAR, ma quello è stato soltanto un episodio. (Sampdoria News 24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr