Attenta Italia, la Svizzera batte la Lituania: la situazione nel gruppo C

Attenta Italia, la Svizzera batte la Lituania: la situazione nel gruppo C
Approfondimenti:
ilBianconero SPORT

Una buona e una cattiva notizia per l'da Vilnius: c'era da aspettarselo, laha battuto la Lituania 4-0 e ha agganciato gli azzurri a quota 14 in testa al gruppo C, nella corsa alla qualificazione ai Mondiali 2022.

Tuttavia, pur a pari punti, gli svizzeri restano dietro: il 4-0 non è bastato infatti a migliorare la differenza reti rispetto a quella degli azzurri (11 a 9), un piccolo vantaggio in vista dello scontro diretto in programma a Roma il prossimo 12 novembre, penultimo impegno prima della partita finale che Chiellini e compagni giocheranno contro l'Irlanda del Nord

Per la squadra guidata da Petkovic reti di Embolo (2), Steffen e Gavranovic e pratica archiviata. (ilBianconero)

Su altri giornali

Il match valido per le qualificazioni alla Coppa del Mondo di Qatar 2022 andrà in scena venerdì 12 novembre (ore 20.45) allo Stadio Olimpico di Roma. Nelle prossime ore saranno comunicati i prezzi e le modalità di acquisto dei tagliandi per la sfida contro la Svizzera, cruciale per la conquista del primo posto nel Gruppo B di qualificazione (Fantacalcio ®)

La Svizzera torna da Vilnius con in tasca i tre punti che andava cercando, ma anche - e soprattutto - la certezza di aver apparecchiato nel migliore dei modi la trasferta del prossimo 12 novembre a Roma (Corriere del Ticino)

Ma cosa accadrebbe se le due squadre finissero in parità sia per punti conquistati nel gruppo C che per differenza reti? Classifica alla mano, gli azzurri hanno una differenza reti di +11 (12 reti fatte, una subita), mentre gli elvetici di +9 (10 reti fatte, una subita). (Corriere della Sera)

Vittoria rotonda della Svizzera in Lituania

L’incrocio col rugby aveva portato allarme sul terreno di gioco di Italia-Svizzera, gara decisiva per la qualificazione degli azzurri a Qatar 2022 senza passare dalle forche caudine degli spareggi. (TUTTO mercato WEB)

Il giorno dopo, a mente fredda, la rabbia è ancora più forte per quello che si è visto in campo. (Milan News)

La Svizzera ha avuto in Embolo il suo protagonista principale, con una doppietta inframmezzata dal gol di Steffen, al primo centro in Nazionale su bella imbeccata di Schär. Davanti resta lo scontro diretto di Roma e la sfida con la Bulgaria in casa per gli uomini di Yakin, mentre quelli di Mancini chiuderanno con la trasferta in Irlanda del Nord. (RSI.ch Informazione)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr