DL “Fisco e Lavoro”. Primi chiarimenti sulle novità introdotte in materia di riscossione - Finanza & Fisco

Parlamento, Gazzetta Ufficiale, Agenzia Governative, Giurisprudenza in materia tributaria, autori ECONOMIA

Per queste rateizzazioni il termine per il pagamento delle rate in scadenza nel periodo di sospensione è rimasto fissato al 30 settembre 2021

FAQ n. 7. Ho una rateizzazione concessa dopo l’8 marzo 2020 con rate scadute durante il periodo di sospensione emergenziale (8 marzo 2020 – 31 agosto 2021).

(*) per i soggetti con residenza, sede legale o la sede operativa nei comuni della cosiddetta “zona rossa” (allegato 1 del DPCM 1° marzo 2020), la sospensione decorre dal 21 febbraio 2020. (Parlamento, Gazzetta Ufficiale, Agenzia Governative, Giurisprudenza in materia tributaria, autori)

Su altri media

“Rivogliamo la nostra dignità”, è’ l’amaro sfogo di un lavoratore della Comunità Montana dell’Ufita. I lavoratori non puntano il dito contro i vertici della Comunità Montana ma contro la Regione che non trasferisce i fondi necessari e se lo fa lo fa tardi. (Irpinia TV)

Per pagarle si avranno a disposizione centocinquanta giorni, anziché gli ordinari sessanta (di cui all’articolo 25, comma 2, Dpr 602/1973). A tal fine, dovrà saldare entro il 31 ottobre (con slittamento automatico al 2 novembre) gli importi sospesi e non ancora pagati (Commercialista Telematico | Software fiscali, ebook, formulari e videoconferenze accreditate)

Questo permetterà di acquisite il diritto al fine di conservare il piano di dilazione in essere all'8 marzo 2020. Qui, le rate rottamazione entro il 31 ottobre e cancellazione delle cartelle fino a 5.000 euro. (Informazione Oggi)

Cardatletica, Cardano al Campo, 10.000 euro), Qualificazioni Campionati Italiani Assoluti Specialità Pesistica Olimpica (Federazione Italiana Pesistica – Fipe Comitato Regionale Lombardia, Milano, 10.000 euro), 30° Rally dei Laghi (Associazione Sportiva Dilettantistica Rally Dei Laghi, Laveno-Mombello, 10. (MI-LORENTEGGIO.COM.)

Quelle relative a piani di dilazione in essere alla data dell’8 marzo 2020, invece, come detto in precedenza, vanno pagate entro il 31 ottobre 2021. Infine, una “riammissione nei termini”, con pagamento entro il 31 ottobre 2021, delle rate non ancora pagate relative alle dilazioni in essere alla data dell’8 marzo 2020. (Quotidiano di Sicilia)

(*) per i soggetti con residenza, sede legale o la sede operativa nei comuni della cosiddetta “zona rossa” (allegato 1 del DPCM 1° marzo 2020), la sospensione decorre dal 21 febbraio 2020. Per queste rateizzazioni il termine per il pagamento delle rate in scadenza nel periodo di sospensione è rimasto fissato al 30 settembre 2021 (Parlamento, Gazzetta Ufficiale, Agenzia Governative, Giurisprudenza in materia tributaria, autori)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr