Roma, sangue sull'asfalto: quattro vittime di incidenti stradali in quattro giorni, sono una 18enne e tre motociclisti

Roma, sangue sull'asfalto: quattro vittime di incidenti stradali in quattro giorni, sono una 18enne e tre motociclisti
leggo.it INTERNO

Percorreva via di Settevene Palo, vicino a Trevignano, il 37enne Alessandro Pomante nato a Roma e residente ad Anguillara: è finito fuori strada

Quattro morti in quattro giorni, il fine settimana a Roma è stato segnato da una terribile scia di sangue.

E così Roma torna ad essere Capitale degli incidenti stradali: più di un morto ogni due giorni.

Hanno perso la vita la giovanissima Elena, investita da un’auto giovedì e deceduta ieri, e tre scooteristi. (leggo.it)

Ne parlano anche altre testate

Roma, Policlinico Umberto I: morta 18enne investita da un’auto. Nella serata di giovedì 29 aprile, la giovanissima Elena Baruti è stata travolta da un’auto nel Quartiere Trieste della capitale e trasferita d’urgenza al Policlinico Umberto I in codice rosso. (Notizie.it )

Era stata investita da un’Audi A1, guidata da un 40enne, all’incrocio tra via Nomentana e via di Sant’Agnese nel tardo pomeriggio di giovedì scorso. Non ce l’ha fatta Elena Baruti, la studentessa di 18 anni investita da un’auto a Roma, su via Nomentana, nella giornata di giovedì scorso. (Il Caudino)

Elena, la 18enne falciata su via Nomentana. Inutile la raccolta di sangue dei suoi compagni del liceo Giulio Cesare: Speravamo di salvarti

I compagni di scuola del liceo Giulio Cesare, avevano organizzato una raccolta di sangue urgente per salvarla, ma le sue condizioni (apparse da subito gravissime) sono precipitate nella notte tra sabato e domenica. (leggo.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr