Riapertura delle scuole superiori

Riapertura delle scuole superiori
Tecnica della Scuola INTERNO

Spero che vogliate riconsiderare la riapertura.

Ho letto alcuni giorni fa che il Governo intende riaprire le scuole fino alle superiori.

Andrea Pimpini. ISCRIVITI al nostro canale Youtube. METTI MI PIACE alla nostra pagina Facebook

Le perplessità sono molte e ancora una volta gli studenti e le famiglie sono messe in secondo piano.

Però vorrei attirare l’attenzione su un altro punto: i professori sono stati vaccinati e quindi sono più “al sicuro”, ma gli studenti?

(Tecnica della Scuola)

Ne parlano anche altre testate

Andrea Pimpini. ISCRIVITI al nostro canale Youtube. METTI MI PIACE alla nostra pagina Facebook Ho letto alcuni giorni fa che il Governo intende riaprire le scuole fino alle superiori. (La Tecnica della Scuola)

Le perplessità sono molte e ancora una volta gli studenti e le famiglie sono messe in secondo piano. Distinti Saluti. Andrea. SOSTIENI THEGAMETV.IT SOSTIENI L'INFORMAZIONE LIBERA E L'INTRATTENIMENTO GRATUITO SOSTIENI THEGAMETV. (TheGameTV)

NOTA BENE Prima di tutto va ricordato che tutta Italia sarà in zona rossa dal 3 al 5 aprile, in occasione delle vacanze di Pasqua. Zona rossa – Le attività didattiche dalla seconda media si svolgono a distanza, garantendo comunque la possibilità di svolgere attività in presenza per gli alunni con disabilità e con bisogni educativi speciali (Orizzonte Scuola)

Covid, riapre la scuola: da mercoledì tornano in classe sei alunni su dieci

Riapertura scuole, ecco dove si torna in classe dopo la pausa di Pasqua Di. Marche, Veneto e Trentino passeranno arancioni già da martedì 6 aprile. Questo vuol dire che in queste tre regioni torneranno cambieranno le disposizioni per le lezioni in presenza. (Orizzonte Scuola)

Mentre alcune attività, come parrucchieri, estetiste e altri esercizi commerciali, scaldano i motori in vista delle riaperture, ci attendono altre giornate all’insegna delle restrizioni. Uno spostamento concesso solo dalle 5 alle 22 a due adulti, più minori di 14 anni e persone non autosufficienti o disabili conviventi. (Centropagina)

Con la quasi totalità degli alunni in presenza (82-83%) le Isole: la Sicilia con 614.891 e la Sardegna con 170.004 Nelle zone rosse invece frequenteranno tutti gli alunni fino alla prima media, mentre si dispone la Dad dalla seconda media in poi. (Notizie - MSN Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr