Valditara ribadisce: “niente smartphone in classe. Garantire tempo di studio senza distrazioni”

Valditara ribadisce: “niente smartphone in classe. Garantire tempo di studio senza distrazioni”
Tecnica della Scuola INTERNO

“Via i cellulari dalle classi nelle ore di lezione”. Queste le parole del ministro dell’Istruzione e del Merito Giuseppe Valditara ribadite al programma tv “Il confronto” condotto da Monica Setta e in onda su Rai Italia nel mondo. Una proposta che va nella direzione di garantire a studenti e docenti un tempo di studio in classe senza distrazioni. Il Ministro, qualche giorno fa, ha fatto sapere che si sta muovendo per l’istituzione del gruppo di lavoro per l’Autorevolezza e il Rispetto, un gruppo di esperti che dovrà “mettere a punto misure per valorizzare l’autorevolezza degli insegnanti, garantire il rispetto dei medesimi, dei compagni e dei beni pubblici da parte degli studenti”. (Tecnica della Scuola)

La notizia riportata su altri media

“Per far funzionare gli Its, che non possono essere delle monadi, serve una grande filiera sul modello tedesco. Dobbiamo garantire una filiera coerente e ben strutturata che dalla formazione professionale porti fino agli Its che hanno eguale dignità dell’università”. (Orizzonte Scuola)

È altrettanto noto che i più furbi, durante le verifiche scritte, utilizzano i cellulari per trovare le soluzioni, magari le versioni di latino e greco già tradotte o gli esercizi di matematica già fatti. (Secolo d'Italia)

I divieti portano puntualmente alla rincorsa allo stratagemma per aggirarli”. Guidiamo piuttosto i ragazzi verso un uso consapevole dello smartphone. (LA NAZIONE)

Valditara: “Reddito di cittadinanza? Solo se si completa l’obbligo scolastico. Dobbiamo aiutare i ragazzi a realizzarsi nella vita”

La proposta, ha spiegato il ministro, va nella direzione di garantire a studenti e un docenti un tempo di studio in classe senza distrazioni. Valditara conferma: “A scuola niente cellulari durante le lezioni” Di (Orizzonte Scuola)

Il condirettore di Libero Pietro Senaldi commenta le parole del Ministro dell'Istruzione e del Merito Giuseppe Valditara: "Evviva il ministro Giuseppe Valditara che ha detto di togliere il Reddito di cittadinanza a chi non ha studiato. (Liberoquotidiano.it)

Oggi il Ministro dell’Istruzione e del Merito Giuseppe Valditara ha partecipato a Job&Orienta, il Salone nazionale dell’orientamento, della scuola, della formazione e del lavoro che si tiene ogni anno in Fiera a Verona. (Tecnica della Scuola)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr